Trump da Papa Francesco: l’Incontro in Vaticano

L'incontro in Vaticano tra Donald Trump e Papa Francesco

Papa Francesco ha inaugurato la nuova catechesi sulla speranza cristiana

Quello avvenuto oggi in Vaticano tra Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d’America e Papa Francesco, è sicuramente uno dei momenti storici più importanti di questo secolo. Ancora poco si sa di ciò che si siano detti i due, però stando alle prime notizie delle agenzie di stampa statunitensi, sembra che durante la cordiale stretta di mano tra i due, il presidente Trump abbia esclamato: È un onore essere qui! Al termine dell’incontro c’è stato il consueto scambio di doni e proprio dal dono del pontefice è stato possibile capire che proprio la Pace sia stata al centro dell’incontro tra i due.

L’incontro tra Trump e Papa Francesco 

Finalmente è avvenuto il faccia a faccia più atteso, quello tra Donald Trump e Papa Francesco, due degli uomini più potenti della terra. In passato si è visto come Papa Francesco abbia disapprovato totalmente e quasi aberrato le politiche di Trump in particolar modo riguardo la sua contrarietà agli immigrati e all’Islam. Per quanto riguarda il colloquio personale tra i due, poco si sa di cosa abbiano parlato i due, qualcosa però è intuibile! Al termine del colloquio durato circa trenta minuti all’interno della biblioteca del papa, è avvenuto il consueto scambio di doni e proprio Francesco ha donato al presidente Trump, il messaggio per la Giornata Mondiale della Pace, il quale ha per titolo: “La non violenza, stile di una politica per la pace”. Altro dono significativo è stato il medaglione con impressa l’effige dell’ulivo, proprio in segno di pace, e anche dei documenti come “l’Amoris Laetitia”, “l’Evangelii Gaudium” e la “Laudato sii; tutti indizi che ci portano a capire che al centro del colloquio tra i due ci sia stato l’accordo di lavorare per la pace e abbattere le barriere, costruendo ponti e non muri e chissà, a proposito di muri, magari dopo questo incontro, il famoso muro con il Messico non verrà più costruito.

trump-fake-news

Donald Trump, non era solo all’interno del palazzo apostolico ma con lui vi era anche la moglie Melania, la figlia Ivanka e il genero Jared Kushner. Abito nero e veletta per le due donne a seguito del presidente, le quali hanno rispettato il protocollo e la tradizione che prevede tale abbigliamento durante gli incontri ufficiali con il pontefice. Oltre la famiglia di Trump, era presente il segretario di stato americano Rex Tillerson, l’assistente del presidente per gli affari della sicurezza nazionale H.R. McMaster e altre figure che ruotano attorno al presidente Trump.