Chi era Tullio De Mauro? Biografia del linguista morto oggi

Tullio De Mauro morto: il linguista aveva 84 anni
Vota questa notizia

Biografia di Tullio De Mauro. Il linguista è morto oggi, 5 gennaio 2017, all’età di 84 anni

Grande lutto per il mondo della cultura, oggi, giovedì 5 gennaio, si è spento nella sua casa di Roma il linguista Tullio De Mauro. L’uomo era stato uno dei giganti del panorama italiano, non solo saggista e linguista, ma anche docente universitario e Ministro dell’Istruzione dal 2000 al 2001.

L’impegno intellettuale di De Mauro inizia nella seconda metà degli anni ’90. Presso l’Università La Sapienza di Roma, che ha contribuito a fondare insieme ad Alberto Asor Rosa, Tullio De Mauro ha insegnato Linguistica generale, diretto il Dipartimento di Scienze del Linguaggio e in seguito il Dipartimento di Studi Filologici Linguistici e Letterari. 

Dall’anno 1969 al 1973 ha presieduto la Società di Linguistica italiana e dal 1995 fino al 1997 è stato a capo della Società

di Filosofia del Linguaggio. Nel 2006 ha contribuito a fondare  l’associazione Senso Comune.

Il grande contributo di Tullio De Mauro alla cultura italina è stato scandito anche da alcune prestigiose opere dell’uomo, come il Grande Dizionario Italiano dell’uso o Storia Linguistica dell’Italia Unita.

Oltre ad essere membro onorario dell’Accademia della Crusca ha anche presieduto il comitato direttivo del Premio Strega.

Tullio De Mauro muore all’età di 84 anni giovedì 5 gennaio 2017 a Roma. 

 

 

Condividi
Dopo la maturità classica, si trasferisce all'estero per coltivare una delle sue passioni : la conoscenza e lo studio delle lingue e della cultura straniera. Amante delle Arti in qualsiasi forma, le piace dedicare del tempo alla lettura e soprattutto alla scrittura.