Umberto Tozzi, nuovo album “40 anni che TI AMO”

A quarant'anni da uno dei suoi maggiori successi arriva un cofanetto che celebra la strabiliante carriera dell'artista

Umberto Tozzi, nuovo album “40 anni che TI AMO”

Esce venerdì 31 marzo il nuovo disco di Umberto Tozzi, intitolato “40 anni che TI AMO”, che contiene molti dei suoi più grandi successi eseguiti dal vivo, più due brani inediti ed una nuova versione dal respiro internazionale di “Ti amo”, cantata in duetto con Anastacia e che, proprio quest’anno, festeggia il quarantennale dalla sua prima pubblicazione.

Le dichiarazioni di Umberto Tozzi in Conferenza Stampa

“Non mi sarei mai aspettato di celebrare questo anniversario con un’artista così forte, oltre che una persona umanamente stupenda – ha raccontato il cantante nel corso della conferenza stampa di presentazione all’album – ma anche gli altri due inediti sono per me molto importanti, ho scelto per l’occasione un brano scritto da me ed uno del mio amico Eros Ramazzotti”. 

La Raccolta

La raccolta si compone di due cd, nel primo troviamo le sue hit rivisitate in chiave live: dalla stessa “Ti amo” a “Gloria”, passando per “Tu”, “Stella stai”, “Notte rosa”, “Roma nord”, “Se non avessi te”, “Gli innamorati”, “Ciao Lulù”, “Qualcosa qualcuno”, “Brava”, “Immensamente”, “Si può dare di più”, “Gente di mare”, “Io muoio di te”, “Gli altri siamo noi”, “Donna amante mia” ed “Io camminerò”; mentre nel secondo cd sono presenti: il singolo eseguito in coppia con Anastacia, gli inediti “Tu per sempre tu” e “Le parole sono niente” (composto da Eros Ramazzotti, Claudio Guidetti, Kaballà e Francesco Bianconi dei Baustelle) e due tracce estratte del suo ultimo progetto discografico del 2015 “Ma che spettacolo” e “Sei tu l’immenso amore mio”.

La Tournée: tutte le date

In concomitanza con l’uscita dell’album, Umberto Tozzi partirà in tournée in giro per il mondo con il suo “40 anni che Ti amo Tour”accompagnato sul palco dal chitarrista Raffaele Chiatto, dal tastierista Gianni D’Addese, il bassista Giambattista Giorgi, il batterista Riccardo Roma, il sassofonista Gianni Vancini e la violinista Elisa Semprini.

Il debutto è atteso il prossimo 14 aprile dal Teatro Dal Verme di Milano, per poi proseguire: il 20 aprile dal Teatro Colosseo di Torino; il 21 aprile dal Teatro Ariston di Sanremo; il 5 maggio dal Teatro Duse di Bologna; il 12 maggio dall’Auditorium Conciliazione di Roma; il 13 maggio dal Nuovo Teatro Verdi di Montecatini; il 14 maggio dal Palazzo Congressi di Lugano; il 15 maggio dal Teatro Filarmonico di Verona; il 18 maggio dal Palabanco di Brescia; il 19 maggio dal Gran Teatro Geox di Padova; il 24 maggio dal Teatro Comunale Verdi di Pordenone; il 28 maggio dal Casinò Rama Resort di Toronto in Canada; il 23 giugno dal Festzelt Am Eislinger Tor di Eslinger in Germania; il 12 agosto dal Jardins de Cap Roig di Girona in Spagna; il 6 ottobre dall’Ethias Theater di Hasselt in Belgio; il 7 ottobre dal Kursal di Oostende in Belgio; l’8 ottobre al Royal Theater Carrè di Amsterdam in Olanda; il 9 novembre dal Rhein Sieg Halle di Siegburg in Germania; l’11 novembre dallo Stadhall di Neubrandenburg in Germania; il 12 novembre dallo Stadeum di Stade in Germania; il 13 novembre dallo Stadthalle di Braunschweig in Germania ed, infine, il 14 novembre dal Saarlandhalle di Saaebrucken in Germania. Info e biglietti su ticketone.it.