Us Open, Pennetta e Vinci nella storia: finale tutta italiana

Per la prima volta negli Us Open andrà in scena in campo femminile una finale tutta italiana tra Roberta Vinci e Flavia Pennetta. Le due eroine azzurre a seguito di due semifinali praticamente perfette accedono alla finalissima del torneo americano e si sfideranno per la vittoria personale. Grande successo per il tennis femminile, ancora un volta in grado di regalare soddisfazioni ed emozioni che gli uomini non riescono a darci.

La Pennetta si era sbarazzata della romena Halep, numero 2 del ranking mondiale, in poco più di un ora con un secco 2-0 (6-1, 6-3) e con una facilità sembrata quasi irrisoria. La Vinci ha sconfitto il colosso Serena Williams in 3 set, rimontando lo svantaggio iniziale e chiudendo il match con una grinta e una sicurezza da leonessa. Il 2-1 (2-6, 6-4, 6-4) finale ci regala una finale tutta azzurra e tutta pugliese. Un orgoglio italiano che ha conquistato gli Usa e che vedrà sfidarsi le due azzurre in un match fratricida per la conquista dello Slam. E ora vinca la migliore; comunque vada per il tennis italiano sarà un giorno da ricordare e da festeggiare.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo