Vere Imprese, il concorso di GoDaddy: Regole e Premi

Vere Imprese è il concorso indetto dalla piattaforma GoDaddy per PMI, Tech startup e Imprese individuali.

Università-lavoro

Oggi come oggi un sito internet efficiente è di basilare importanza per qualsiasi azienda in qualsiasi settore essa operi. Sono tanti i servizi di cloud su cui gestire il proprio sito ma non sono moltissimi quelli davvero adatti alle attività di un’impresa veramente proiettata nel futuro. GoDaddy è uno dei principali attori operanti in questo campo in cui innovazione e apertura verso nuove realtà sono elementi fondamentali per il successo.

Proprio per dimostrare la sua propensione verso le nuove imprese, GoDaddy ha indetto un nuovo concorso molto interessante che mette in palio la possibilità di ottenere una campagna di comunicazione professionale realizzata da GoDaddy e Alkemy per un valore di € 20.000. Il concorso si chiama Vere Imprese ed è riservato a Piccole e Medie Impese, Tech startup o Imprese individuali con sede legale in Italia e con un dominio registrato su GoDaddy.it.

Come partecipare al concorso Vere Imprese?

La partecipazione a questa iniziativa promossa da GoDaddy è abbastanza semplice: infatti, il concorso è composto da tre fasi. In un primo momento bisognerà semplicemente iscriversi al contest compilando l’apposita scheda sul sito vereimprese.it entro il 31 luglio 2019. A partire da maggio, mentre sarà ancora possibile iscriversi al concorso, inizierà la seconda fase in cui prenderà il via il GoTour che porterà lo speciale GoTeam di GoDaddy in 10 città italiane per incontrare gli imprenditori partecipanti e per dar loro la possibilità di essere intervistati da importanti influencer in grado di dare visibilità alla loro impresa.

Il concorso entrerà nel vivo quando prenderà il via la terza fase, vale a dire le votazioni online che prenderanno il via il 2 settembre. In questa fase, che durerà fino al 4 ottobre, sarà possibile votare per la storia d’impresa partecipante ritenuta più interessante. Il mese di votazioni porterà alla selezione di tre storie d’impresa per ognuna delle categorie in cui si divide il concorso. Le 9 finaliste accederanno alla quarta e ultima fase del concorso che si terrà a Milano dove una giuria tecnica vaglierà le storie dei partecipanti e decreterà i vincitori di ognuna delle categorie in concorso, vincitori che potranno usufruire dell’ambito premio messo in palio da GoDaddy.

Pubblicato da Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.