EconomiaPolitica

Voucher 2017 su Gazzetta Ufficiale: decreti abolizione in vigore

I decreti sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale: da questo momento, dunque, sono stati ufficializati e sono entrati in vigore i decreti di abolizione dei voucher. I buoni lavoro possono essere utilizzati soltanto fino al 31 dicembre di quest’anno.

L’eliminazione in toto approvata dalla Camera

Nessuna via di mezzo per la Commissione Lavoro della Camera che ha abolito totalmente i buoni lavoro, abrogando gli articoli 48,49 e 50 del Jobs Act. L’emendamento prevede ad ogni modo un periodo di passaggio, fino al 31 dicembre 2017, dove possono essere utilizzati i voucher che sono già stati acquistati.
Si sceglie la via più drastica, dunque, e che di fatto rende unutie il Referendum chiesto dalla Cgil.

I Sindacati divisi

Mentre la Cgil era spinta verso un’abolizione totale, la Cisl non è d’accordo del tutto. Le parole della segretaria, Annamaria Furlan, infatti hanno ritenuto un grande errore l’eliminazione totale dei buoni lavoro: “Il sistema dei voucher va cambiato, non abolito, si è abusato dei buoni lavoro, devono essere tolti dall’industria, dall’edilizia e dall’agricoltura, ma sono un modo per fare emergere il lavoro nero nei servizi alla famiglia. Credo che si debba tornare alla Legge Biagi”.

L’ok del Governo Gentiloni

Nonostante i pareri contrastanti, il Governo ha dato l’ok all’abolizione totale dei buoni lavoro. Il premier Gentiloni ha liquidato la questione dicendo che “L’Italia non aveva bisogno nei prossimi mesi di una campagna elettorale su temi come questi”, e alludendo ai vari problemi del Paese, molto più importanti dei Voucher.

Poletti riconosce che dopo l’abolizione c’è un rischio di aumento del lavoro nero, ma allo stesso tempo ritiene che i Voucher non erano la risposta giusta per quel problema. L’eliminazione dei Voucher andrà dunque compensata in altro modo. Lo stesso Gentiloni non nasconde il suo pensiero, dichiarando che “I voucher erano una risposta sbagliata a un’esigenza giusta, e nelle prossime settimane risponderemo ad una esigenza di una regolazione seria per il lavoro saltuario e occasionale”.

La pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e l’abolizione definitiva entro il 31 dicembre 2017

Si è arrivati così alla pubblicazione ufficiale dei decreti di abolizione, che sanciscono defintivamente l’eliminazione totale dei buoni lavoro. Consultabili sulla Gazzetta Ufficiale, i decreti sanciscono l’eliminazione e l’abolizione, concedendo un periodo do passaggio, per poter utilizzare i voucher già acquistati, che finisce definitivamente il 31 dicembre 2017.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close