Vuelta di Spagna 2015: vincitore sesta tappa Chaves

Vuelta di Spagna 2015: tappe in diretta tv e streaming gratis su Eurosport

Il vincitore della sesta tappa della Vuelta di Spagna 2015 è Chaves. Continuano le emozioni, gli scatti, le fughe che solo la corsa più importante della Spagna riesce a regalare. Anche oggi le sorprese non sono mancate, in una tappa che non lascia spazio ai velocisti, se non in maniera netta, viste le salita affrontate, alcune delle quali con pendenze non facili da superare. Nuova fuga stilata da alcuni atleti dopo la partenza, con cinque uomini al comando: Cyril Gautier (Europcar), Niki Terpstra (Etixx-Quick Step), Kristijan Durasek (Lampre-Merida), Peter Velits (BMC) and Steven Cummings (MTN-Qhubeka). A 35” c’è Rubiano (Team Colombia) che accumula un distacco di quasi 3 minuti.

I ciclisti pedalano a ritmi elevati, procedendo ad una media oraria davvero elevata, che supera i 45 km/h. Quando al termine mancano 67 chilometri, ecco che il gruppo di testa della corsa è composto da: Cyril Gautier (Europcar), Niki Terpstra (Etixx-Quick Step), Kristijan Durasek (Lampre-Merida), Peter Velits (BMC), Steven Cummings (MTN-Qhubeka), Miguel Angel Rubiano (Team Colombia). 

I fuggitivi mantengono un ritmo costante, anche se gli inseguitori, il gruppo maglia rossa, cominciano a lavorare con più insistenza sui pedali, tanto che il distacco, quando mancano 20 km al termine, è poco più alto di un minuto. La salita finale è imperiosa, ma Chaves scatta subito, a 2 chilometri dal termine e spiazza tutti, conquistando vittoria e primato in classifica generale maglia rossa.

 

Condividi