YouTube Premium e YouTube Music, nuovi servizi a pagamento di Google

La piattaforma web dice addio a YouTube Red e a Google Play Music e benvenuto a YouTube Premium e a YouTube Music.

Google

Google sta chiudendo le formule di abbonamento YouTube Red e Google Play Music e le sta sostituendo rispettivamente con i servizi a pagamento YouTube Premium, per la visualizzazione e il download di contenuti originali senza interruzioni pubblicitarie, al costo mensile di $ 11,99, e YouTube Music, per lo streaming di musica, disponibile gratuitamente con annunci o a $ 9,99 al mese.

YouTube Premium

La formula di abbonamento YouTube Premium permetterà di usufruire direttamente del servizio a pagamento YouTube Music e di entrare immediatamente nella raccolta di contenuti originali di YouTube Originals, da vedere e da scaricare liberamente. Inoltre la piattaforma web sostiene che espanderà la selezione con un numero maggiore di serie e di film, tra cui commedie, drammi, reality e programmi di avventura sulla sopravvivenza, prodotti da Regno Unito, Germania, Francia, Messico e altri paesi.

Insomma, gli utenti con YouTube Premium avranno una formula di abbonamento che garantirà la riproduzione offline con 0 interruzioni pubblicitarie di contenuti originali anche in background al prezzo mensile di $ 11,99. Addirittura Google sta lanciando una promozione per chi sta già usando YouTube Red e per chi ci si iscriverà entro la data di uscita di YouTube Premium, chiedendo loro di pagare la cifra ridotta di $ 9,99 al mese, opzione che ora è valida solo nei paesi in cui YouTube Red è disponibile (Australia, Corea del Sud, Messico, Nuova Zelanda e Stati Uniti), ma che presto sarà estesa a Austria, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

 

YouTube Music

YouTube Music sarà un acerrimo rivale di Spotify, grazie a una nuova app mobile e a un nuovo Desktop Player, entrambi progettati specificamente per la musica. Secondo la piattaforma web, il vantaggio di YouTube Music rispetto a Google Play Music è che unirà tutte le versioni ufficiali delle canzoni con accesso a migliaia di playlist, remix, cover, live e, naturalmente, video. La maestria tecnica di Google Assistant supporterà YouTube Music, con la promessa che il servizio a pagamento di Google scoprirà i brani tramite i testi o solo attraverso una descrizione generale come “quella canzone hipster con il fischio”.

Secondo USA Today, in YouTube Music la personalizzazione sarà il punto focale, perciò la schermata Home consiglierà dinamicamente la prossima canzone in base alla cronologia, alla posizione e alle attività degli utenti. A chi viaggia in aereo potrebbe capitare Brian Eno, per esempio, mentre ai fanatici della palestra potrebbe capitare qualcosa di un po’ più dinamico, per dare la carica giusta in allenamento.

In termini di costi, il prezzo di YouTube Music competerà con quello di tutte le altre piattaforme web di streaming musicale già disponibili, che costano $ 9,99 per la versione premium, che aggiunge la possibilità di download, di assenza di annunci e di ascolto in background alla versione gratuita. YouTube Music inizierà a funzionare da martedì 22 maggio negli attuali mercati di YouTube Red, invece gli altri paesi riceveranno YouTube Music nelle prossime settimane.

Pubblicato da Laura Tarallo

Laureata in Criminologia, mi appassiona la cultura in ogni sua forma: la letteratura, l'arte, la scrittura, la musica, i videogames, la scienza, la cucina, il fitness, la fotografia e il cinema.

Graduated in Criminology, I am passionate about culture in all its forms: literature, art, writing, music, videogames, science, cooking, fitness, photography and cinema.

Discorso Asia Argento Cannes

Discorso di Asia Argento a Cannes sulla violenza subita (Video)

teknistore

Teknistore, codici sconto del mese di maggio