Zia Esterina Sorbillo a Milano: Pizza Fritta-Panzerotto, è sfida con Luini

zia esterina sorbillo milano

Pizza fritta a Milano: Zia Esterina Sorbillo è arrivata da un po’ di tempo a Milano. Non ha scelto una sede qualsiasi in centro, come una delle tante attività napoletane che hanno aperto i battenti nel capoluogo lombardo negli ultimi anni. E’ andata oltre: ha scelto come location del suo locale meneghino via Agnello (traversa non distante da piazza Duomo), la stessa strada di Luini, celebre per il suo panzerotto, meta fissa dei turisti che visitano Milano. Un vero e proprio affronto.

Premesso che entrambe le attività lavorano alla grande e sono sempre strapiene (e di certo non si fanno la guerra), fa sicuramente effetto vedere tanta gente sbranarsi pizza fritta in quantità in quella che è sempre stata la “strada del panzerotto“. Il confronto nasce spontaneo.

E se da un lato Luini continua ad avere il suo fascino, che si è guadagnato negli anni, soprattutto presso un pubblico straniero, Zia Esterina ha letteralmente conquistato Milano, i suoi abitanti ed i suoi visitatori. Meridionali in primis. Il richiamo della pizza fritta, il brand Sorbillo e l’effetto novità fanno il resto.

Su TripAdvisor, non a caso, lo storico locale nato a Napoli nel lontano 1935, è già tra i primi 300 ristoranti di Milano (sulle oltre 6.000 attività di ristorazione recensite sul portale). E si ha l’impressione che continuerà a crescere, arrivando velocemente tra i primi 50.

I migliori ristoranti e pizzerie napoletani a Milano

L’apertura di Zia Esterina Sorbillo è solo una delle tante attività napoletane che hanno deciso di provare l’esperienza milanese. Qualche anno prima, non distante dalla centralissima San Babila, era stato proprio Sorbillo ad inaugurare questo trends che, nel giro dell’ultimo lustro, ha visto aprire la loro filiale a Milano storiche insegne partenopee (nonché tra le migliori pizzerie di Napoli), come Starita e addirittura Da Michele“, che alla fine ha dovuto cedere, abbandonando di fatto lo slogan che per decenni l’ha accompagnata: “unica sede in via Colletta a Napoli”. 

La Pizzeria da Michele Apre a Londra, a Milano è una bufala 2
L’inconfondibile pizza di “Da Michele” (a Napoli). Di recente ha aperto anche a Londra, Barcellona e Milano. 

Tra le migliori pizzerie napoletane a Milano c’è anche Capuano’s, padre e figlio partenopei, che dopo la positiva esperienza di Porto Recenati, hanno deciso di tuffarsi in questa nuova esperienza milanese, aprendo una pizzeria in zona Sempione. A poca distanza, nell’elegante via Procaccini, si segnala un’altra attività di napoletani (tutti molto giovani) da seguire con interesse: Pizzium. In meno di un anno è arrivata in vetta a tutti i siti di recensioni sulla città di Milano.

Occhio, però, anche ai non-napoletani: Piz, del calabrese Pasquale Pometto, ne è l’esempio lampante. Dopo aver fatto innamorare della sua pizza la città di Firenze (ai tempi di PizzaMan), ha aperto prima Pizza Am in Corso di Porto Romana e poi Piz, nel cuore di via Torino. Provate ad andarci senza aver prenotato…

La Pizzeria da Michele Apre a Milano: Dove e Quando

Pubblicato da Gianluca Capiraso

35 anni, avellinese, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti dall'ormai lontano 2000. Appassionato di sport, tecnologia e web, è attualmente Search Marketing Specialist presso una società di Milano.