Cronaca

Allarme Bomba sulla Ferrovia Adriatica: Treni fermi

Un allarme bomba ha fermato i treni e causato disagi sulla linea ferroviaria Adriatica oggetto di controlli da parte delle autorità.

Da poco prima delle 14:00 di questo pomeriggio ci sono treni fermi e disagi sulla linea ferroviaria Adriatica a causa di un allarme bomba che ha costretto le autorità a interrompere la circolazione dei treni per verificare la situazione. Le linee interessate da questa spiacevole situazione sono quelle che collegano Terni a Sulmona, Pescara a Sulmona, Civitanova Marche ad Albacina, Porto d’Ascoli ad Ascoli, Giulianova a Termano e Pescara ad Ancona.

Allarme bomba sulla Ferrovia Adriatica

Come detto, tanti sono i disagi che questo allarme bomba sta provocando su un’ampia area che coinvolge città importanti come Pescara, Ancona e Ascoli. Purtroppo i ritardi e i treni fermi sono un’inevitabile conseguenza degli accertamenti sulla linea che si sono resi necessari in seguito a un allarme bomba che nessuno vuole o può ignorare in tempi come questi.

L’allarme probabilmente si rivelerà falso e tutto quello che vi abbiamo raccontata sarà ricordato solo come una grande seccatura nei primi giorni di rientro a lavoro dopo le ferie per molti pendolari ma, purtroppo, il mondo in cui viviamo ci costringe a verificare anche allarmi che molto spesso, per fortuna, si rivelano assolutamente infondati.

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close