Ambasciatore Russo Sparato ad Ankara (Turchia)

Attentato Bangladesh, Ultime Notizie | Video | Foto 2
Vota questa notizia

Una terribile notizie di cronaca arriva dalla Turchia, dove un ambasciatore russo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. A compiere il folle gesto è stato un attentatore che al grido “È il conto della Siria” ha fatto fuoco e ha freddato l’uomo senza nessuna pietà.

L’ambasciatore russo si trovava in Turchia per tenere un discorso alla mostra fotografica “La Russia attraverso gli occhi dei turchi“.

Come riporta il grande quotidiano di informazione italiano Il Fatto Quotidianoci sarebbero almeno altri tre feriti. Le televisioni turche confermano che l’attentatore, un uomo fra i 20 e i 25 anni, è stato ucciso in un blitz della polizia turca“.

Al momento l’aria in cui si trova l’ambasciatore è stata posta sotto sequestro da parte delle autorità competenti e l’uomo è stato immediatamente bloccato da parte delle forze armate speciali in Turchia. Ancora da accertare le vere cause che hanno portato l’attentatore ad uccidere l’ambasciatore russo, seguiranno aggiornamenti.

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.