Arrestato grazie al primo utilizzo del Taser

Gli agenti di polizia intervengono per sedare una lite famigliare e vengono aggrediti dall’uomo.

taser-polizia

L’introduzione del Taser per gli agenti di Polizia e Carabinieri si è rivelato davvero utile ed efficace. Infatti nella tarda serata di ieri è stato utilizzato per la prima volta e ha permesso alle forze dell’ordine, intervenute per sedare una lite familiare, di arrestare un senegalese di 45 anni.

L’uomo, con regolare permesso di soggiorno in Italia, ha aggredito gli agenti del 113 che hanno sfoderato l’arma elettrica e lanciato i dardi. Il senegalese non ha subito alcun danno fisico, è stato immobilizzato e successivamente arrestato.

Complimenti alle forze dell’ordine. Confermo la volontà di estendere la sperimentazione del Taser anche per la Polizia Ferroviaria e per la Polizia Locale. E parlerò con il Guardasigilli per dare lo strumento anche alla Polizia Penitenziaria” – così il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sul primo utilizzo del Taser avvenuto a Reggio Emilia.

Pubblicato da Davide D'Aiuto

Laureato in Scienze dell'Informazione editoriale, pubblica e sociale, amo scrivere più di qualunque altra cosa al mondo. Il giornalismo è la mia vita. Quando non scrivo viaggio e scatto fotografie perché adoro scoprire il mondo e leggerlo come un libro.

pierluigi-maccalli-rapito-niger-

Pierluigi Maccalli rapito in Niger da un gruppo di jihadisti

campionato-serie-b-sospeso

Campionato di serie B sospeso dal Tar