Arte Genova 2017, Lady Be protagonista: Date, Orari e Artisti in Mostra

Arte Genova 2017, Lady Be protagonista: Date, Orari e Artisti in Mostra 2
Vota questa notizia

Arriva nella città ligure l’evento Arte Genova 2017 da oggi fino al 20 febbraio, un evento espositivo che riunisce il meglio degli artisti dell’arte contemporanea nazionale ed internazionale.

Arte Genova presenta opere dalle più importanti gallerie d’Italia e di nomi prestigiosi e di grande valore artistico come Lucio Fontana, Giorgio De Chirico, Giacomo Balla, Alberto Burri, Carlo Carrà, Agostino Bonalumi, Mario Sironi, Giorgio Morandi, Mario Schifano, Arnaldo Pomodoro, Alighiero Boetti, Paul Jenkins, Lady Be e Christo, l’artista che ha creato la passerella sul lago d’Iseo.

Ospite d’onore di questa edizione 2017 di Arte Genova è Lady Be , una artista controversa e bravissima, una artista pop molto originale, che ha creato i suoi “mosaici contemporanei”, scatenando non pochi dibattiti sulle sue creazioni, basti pensare alle sue “barbie tumefatte”, una chiara provocazione che ha fatto molto scalpore. Bisogna dire che tutta l’arte contemporanea è provocazione, un nome fra tutto è quello dell’artista inglese Banksy, di cui non si conosce l’identità.

Le opere di Lady Be saranno esposte in tre diversi stand. Le gallerie che hanno scelto di esporre Lady Be sono: galleria Mbart (stand 214), galleria globart, galleria compagnia dell’arte. Il giorno venerdì 17 febbraio alle ore 18:00 presso lo stand 214 di galleria Mbart si svolgerà l’evento “incontro con Lady Be” . Durante questo speciale incontro dell’artista con la stampa e il pubblico sarà presentato il volume a tiratura limitata “Lady Be e i volti della pop art”, con soli 9 esemplari; ogni esemplare sarà personalizzato dall’artista e reso quindi “unico”. Ogni volume potrà essere acquistato direttamente all’interno dello stand galleria Mbart.

Lady Be spiegherà durante l’incontro la sua tecnica del “mosaico contemporaneo”, una tecnica particolare da lei creata che è costituita da pezzi di plastica e elementi di oggetti di recupero, giocattoli, bigiotteria e altri elementi scartati di uso comune. Una idea molto originale che messa nell’insieme crea un effetto davvero strabiliante, considerando che ogni pezzo da lei assemblato è diverso l’uno dall’altro, ma che insieme creano questa forma d’arte che Lady Be  ha chiamato “mosaico contemporaneo” e che nelle mani sapienti dell’artista è diventata una originale forma artistica.

Lady Be ha presentato le sue opere in sedi prestigiose come Londra, Bruxelles, Amsterdam e anche in altre città italiane oltre ora a Genova per questo evento, esaltando Arte Genova 2017 a top internazionale di arte contemporanea. Davvero una artista rivoluzionaria e sempre alla ricerca di un “mood” evolutivo.

 

Condividi
Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.