Attualità

Barbara D’Urso denunciata dalla figlia di Anna Marchesini

La conduttrice Barbara D’Urso, come si sa, non è mai nuova a certi tipi di turbolenze per le numerose polemiche che ha sempre attirato su di sé in merito a certi temi e a certi ospiti che la conduttice ha all’interno delle sue trasmissioni Pomeriggio Cinque e Domenica Live, entrambi in onda su Canale5.

Questa volta la D’Urso finisce nei guai ricevendo la denuncia di Virginia Marchesini, figlia ventiquattrenne dell’attrice Anna Marchesini scomparsa lo scorso luglio; la denuncia nasce a seguito dell’ospitata del padre Paki Valente, ex marito dell’attrice, avvenuta il 26 febbraio 2017 dove il signore ospite a Domenica Live ha rivolto un appello alla figlia per reincontrarla.

I due infatti da diverso tempo non hanno più alcun rapporto, tanto che Valente arrivò a parlare di possibili manipolazioni esterne nei confronti della figlia anche per questioni riguardanti l’eredità, di cui Valente ha dichiarato di non volerne aver nulla a che fare, manifestando la sola intenzione di reincontrare Virginia; tutto ciò ha mandato su tutte le furie la figlia che oltre a denunciare il padre, già diffidato dall’occuparsi di lei a causa del suo passato disinteresamento, ha denunciato anche Barbara D’Urso accusandola di aver dato spazio all’interno delle sue trasmissioni a delle farneticazioni.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Tommaso Tiepolo

Laureato al DAMS ed ora iscritto al corso magistrale di "Culture, Formazione e Società globale", presso l'Università degli studi di Padova, da tempo scrive di Tv, cinema, attualità e curiosità per diversi siti.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close