Sport

Cessione Avellino Calcio a Circelli, si attende solo l’ufficialità

Appuntamento a Napoli presso lo studio del notaio Sergio Mililotti per il passaggio della società da Sidigas a Nicola Circelli

È il giorno della cessione dell’U.S. Avellino. Nello studio del notaio Sergio Mililotti, in via dei Fiorentini 21 a Napoli (in zona via Medina), si sta procedendo alla stipula del rogito notarile che sarà siglato dall’amministratore dell’Idc, Nicola Circelli, e da Dario Scalella, alla presenza di Francesco Baldassarre. L’ufficialità del passaggio delle quote dovrebbe arrivare a breve. Seguiranno aggiornamenti.

La stampa irpina ha letteralmente snobbato l’appuntamento, fatta eccezione per Sport Channel 214 che ha organizzato una diretta social all’ingresso del palazzo in cui si trova lo studio notarile.

Numerosi i punti interrogativi legati alla cessione del sodalizio biancoverde: dai soci che affiancheranno Nicola Circelli in quest’avventura alla reale volontà degli acquirenti di imbastire un progetto vincente, dalla presenza o meno del socio beneventano Luigi Izzo (che sembrava si fosse ufficialmente defilato) all’eventuale clausola che garantirebbe un diritto di “recompra” da parte del gruppo Sidigas.

Insomma, una situazione tutt’altro che chiara sulla quale i tifosi irpini sono chiamati a vigilare, soprattutto dopo le pessime esperienze delle ultime gestioni (da Pugliese a De Cesare, passando per Taccone).

AGGIORNAMENTO – Ufficiale il passaggio dell’intero pacchetto azionario dalla Sidigas alla IDC del duo Circelli-Izzo. LEGGI QUI -> https://www.newsly.it/us-avellino-calcio-nicola-circelli-idc-e-il-nuovo-proprietario/

https://www.newsly.it/chi-e-gianandrea-de-cesare-proprietario-avellino-calcio/

Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.
Back to top button
Close
Close