Cinema, Film in Uscita a Febbraio 2017

Cinema, Film in Uscita a Febbraio 2017

Sono tante le novità previste al cinema per febbraio 2017. Ecco l’elenco di tutti i film che pronti ad uscire nelle sale italiane nel mese che sta per arrivare. Ecco una piccola guida sui film che potranno sfondare al botteghino e che vale la pena di andare a vedere.

Gennaio non è ancora finito e nelle ultime settimane riserverà ancora qualche sorpresa. E’ stato indubbiamente il mese di Silence e di Arrival ma anche del francese Dopo l’amore (L’économie du couple). E la prossima settimana uscirà finalmente l’attesissimo La La Land. Ma prima di chiudere i battenti, questo mese riserva ancora qualche sorpresa dell’ultimo minuto: si parla di Austerlitz, il documentario di Sergej Losnitza, ma anche di Les ogres, il film di Léa Fehner vincitore del Pesaro Film Festival.

Ed è con ben quattro film molto attesi che comincia il febbraio del cinema: in primis La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge) di Mel Gibson e con Andrew Garfield; per le uscite italiane si segnala invece l’attesissimo sequel Smetto quando voglio- Masterclass di Sydney Sibilia. Si aggiungono anche il già annunciato A United Kingdom con Rosamund Pike e il nuovo film di Ang Lee, Billy Lynn: Un giorno da eroe con Garrett Hedlund Kristen Stewart. Sarà anche il mese in cui verranno riproposti due grandi classici: Suspiria di Dario Argento e Il disprezzo di Jean-Luc Godard.

Oltre ad una versione Lego di Batman, verso la seconda settimana del mese sarà in sala anche Un re allo sbando dei belgi Peter Brosens e Jessica Woodworth. Dopodiché usciranno altri due film molto attesi: Manchester by the Sea di Kenneth Lonergan, il film che potrebbe fruttare l’ambita statuetta a Casey Affleck, e Jackie con Natalie Portman e diretto dal cileno Pablo Larraín (di cui abbiamo già visto e apprezzato Neruda), Premio Osella per la migliore sceneggiatura al Festival di Venezia.

Nell’ultima settimana del mese si segnalano invece quattro uscite: La legge della notte di Ben Affleck, The Great Wall del regista di Lanterne rosse Zhang Yimou e con Matt Damon, il nuovo film interpretato e diretto da Denzel Washington Barriere (Golden Globe alla migliore attrice non protagonista a Viola Davis) e il tedesco Vi presento Toni Erdmann di Maren Ade.

 

Laureato in DAMS all'Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso "Darkside Cinema" e "L'Atalante", è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, "Interno familiare". Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.