Tecnologia

Come proteggere la rete dagli attacchi

Guida pratica su come difendere la rete dalle aggressioni informatiche dei malintenzionati.

Una rete protetta assicura la possibilità di usufruire dei servizi offerti dalla rete senza la preoccupazione di attacchi. Fortunatamente difendere le reti è semplice seguendo la prassi comune perché basta curare pochi accorgimenti, specifici ma essenziali, come autenticazione degli utenti e protezione dei dispositivi.

Oggi la grande apertura dei singoli al mondo digitale attraverso la condivisione di informazioni private espone fortemente le reti a nuove vulnerabilità. Difatti qualsiasi persona potrebbe connettersi facilmente a una rete e approfittarsi della situazione in assenza di valide difese a fare da scudo.

Dunque la tutela della vostra rete sarà garantita tramite un minimo di preparazione informatica e, come detto precedentemente, tramite qualche requisito che illustreremo passo dopo passo. Ecco allora una guida pratica su come proteggere la rete dagli attacchi che accelererà la vostra introduzione alla conoscenza basilare delle funzionalità di sicurezza.

 

Protezione multilivello

 

Utilizzate una difesa a più livelli. Infatti impiegare una protezione con molteplici approcci che sono complementari tra loro rende più sicura la vostra rete. Quindi è fondamentale che ogni utenza connessa alla rete disponga dei giusti mezzi di difesa affinché non diventi un punto facilmente attaccabile dai malintenzionati. Comunque ricordate che è importante usare responsabilmente i vostri dispositivi durante la navigazione perché il buonsenso è la migliore arma di prevenzione.

 

Difesa degli access points

 

Anzitutto definite chiaramente i ruoli e le restrizioni di ogni singolo utente. Assicuratevi scrupolosamente che soltanto gli amministratori possano accedere alle impostazioni di rete e modificare i protocolli di sicurezza. Utilizzate i filtri e le funzioni di protezione firewall per consentire agli utenti autorizzati di immettersi sulla rete. Inoltre impostate delle password difficilmente prevedibili per evitare gli attacchi alla rete e alle utenze a essa connesse.

 

Difesa dei devices

 

Sfortunatamente è possibile che un attacco possa verificarsi anche internamente sfruttando le utenze collegate alla rete. Accertatevi che i dispositivi esterni e i software siano attendibili e sicuri. Mantenete i sistemi operativi sempre aggiornati e, come misura supplementare, attivate gli antivirus e i firewall su tutti i computer. Ricordatevi di proteggere le vostre utenze da eventuali malintenzionati filtrando gli accessi locali alle reti Wi-Fi e prestando particolare attenzione ai possibili attacchi su pc o smartphone/tablet che possono sfruttare i sistemi wireless come il Bluetooth.

Tag

Laura Tarallo

Laureata in Criminologia, mi appassiona la cultura in ogni sua forma: la letteratura, l'arte, la scrittura, la musica, i videogames, la scienza, la cucina, il fitness, la fotografia e il cinema.
Back to top button
Close
Close