Attualità

Corona Arrestato: Sequestrati 1,7 milioni di Euro

Fabrizio Corona arrestato con l’accusa di aver intestato 1,7 milioni, considerati invece beni fittizi

Fabrizio Corona, è stato nuovamente arrestato dalla squadra mobile di Milano, per aver intestato a suo nome dei beni fittizi, nel periodo in cui era affidato ai servizi sociali; insieme a lui, anche Francesca Persi, l’amministratrice di “Atena” la loro società che si occupa di eventi e serate.

Gli agenti hanno sequestrato 1,7 milioni di euro, trovati all’interno di un edificio, di proprietà della Persi. Questi soldi risulterebbero il ricavato in nero, che l’ex fotografo dei Vip, avrebbe incassato, dopo la sua scarcerazione, quindi nell’ottobre 2015; durante il periodo nel quale era affidato ai servizi sociali, per concludere la condanna fuori dal carcere.

Il Pubblico Ministero della Dda di Milano, Paolo Storari, ha richiesto l’arresto immediato per Corona, ed il giudice Paolo Guidi, ha accettato di proseguire con le indagini preliminari. Ivano Chiesa, il legale in difesa di Corona, non nega il possedimento di denaro da parte del suo assistito, ma giustifica il fatto, dichiarando di rappresentare un fondo messo da parte, per pagare le tasse. Questa versione non convince l’accusa, che dispone ordini di rimandare Corona al carcere di San Vittore a Milano, mentre si effettueranno ulteriori consulti.

LEGGI ANCHE:

Tag

Maria Teresa Aracri

Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d' arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.
Back to top button
Close
Close