Cosa fare in caso di terremoto secondo la Croce Rossa

Terremoto ad Amatrice, Croce Rossa in azione (Foto)

La Croce Rossa Italiana propone alcuni consigli e suggerimenti da prendere in considerazione in caso di terremoto. Con sempre maggiore frequenza scosse e sismi stanno colpendo la nostra nazione. Ultimo in ordine di tempo è il terremoto che ha colpito questa mattina il Centro Italia. Ecco di seguito le indicazioni di base da seguire, come consigliato dagli esperti della Croce Rossa.

Cosa fare in caso di Terremoto in un luogo chiuso

Case, locali, scuole e altre strutture: come comportarsi durante un terremoto.

  • Cercare riparo nel vano di una porta o sotto un arco: la porta, la trave o l’arco devono essere inserite sotto un muro portante, robusto e resistente, che aiuti a proteggersi durante scosse o crolli;
  • cercare un riparo e scegliere un tavolo o una scrivania: meglio stare lontani da mobili e lampadari;
  • non avventurarsi giù per le scale oppure prendere l’ascensore: le scale possono rompersi facilmente e l’ascensore bloccarsi in mancanza di elettricità;
  • avere in casa, ufficio o scuola una cassetta di primo soccorso con bende, radio a pile, torcia ed estintore da utilizzare in caso di necessità;

Cosa fare in caso di Terremoto in un luogo aperto

Strade, giardini, piazze e altri luoghi aperti e affollati: come comportarsi durante un terremoto.

  • Allontanarsi da edifici, costruzioni e linee elettriche: pezzi di intonaco possono crollare;
  • allontanarsi da impianti e centrali idroelettriche: rischio incendi;
  • allontanarsi da laghi, fiumi e bagnasciuga di mare: possono formarsi onde alte e inondazioni;
  • non usare cellulari, telefoni e automobili: si rischia di intasare le linee telefoniche e le strade per l’arrivo dei soccorsi;
  • non curiosare nelle zone colpite dalle scosse e radunarsi nelle aree di attesa; il piano di emergenza comunale consiglia di mantenere la calma e di stare lontano dalle aree colpite e considerate pericolose.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo