Sport

Daniele Rugani è positivo al Coronavirus: le sue condizioni di salute

Il primo caso d'infezione si è registrato in Bundesliga, dove il difensore Hannover Timo Hubers è risultato positivo al Covid-19.

Daniele Rugani è positivo al Coronavirus. Lo ha comunicato Juventus Football Club che intanto ha attivato le misure di isolamento previste dalla normativa. Il difensore bianconero sta bene ed è attualmente asintomatico. Si cerca di individuare le persone che hanno avuto stretti contatti con Rugani, il primo calciatore del campionato di Serie A a risultare contagiato.

La Juventus ha specificato quindi che il giocatore “è risultato positivo al Coronavirus COVID ed è attualmente asintomatico”, precisando peraltro di aver attivato “tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui”.

Pertanto è necessario effettuare una mappatura delle persone con cui il difensore è entrato in contatto, in particolar modo i suoi compagni di squadra, lo staff tecnico e i giocatori dell’Inter, ultima squadra ad aver affrontato i bianconeri.

Il precedente

Un precedente, specificamente il primo caso di contagio nel mondo del calcio, si è registrato nella Bundesliga tedesca. Il difensore dell’Hannover Timo Hubers è infatti risultato positivo al Covid-19. A dare la notizia è stata la stessa società, la quale ha chiarito che è attualmente in isolamento domiciliare. Il club ha spiegato in una nota che il resto della squadra, staff tecnico compreso, sarà sottoposta al test del tampone.

Humers potrebbe essere stato infettato sabato scorso nel corso di un evento a Hildesheim, ma non ha avuto contatti con i suoi compagni di squadra dal momento dell’infezione.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Mostra tutto

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close