Echoes, la Discoteca di Misano trasformata in un parco per i motori

Echoes, la Discoteca di Misano trasformata in un parco per i motori

Una delle storiche discoteche della Riviera Romagnola l’Echoes sarà trasformata in un parco dedicato ai motori.

L’Echoes è stata una nota discoteca di Misano Adriatico, il cui nome è un omaggio ad una delle più celebri canzoni dei Pink Floyd, un punto di ritrovo per almeno due generazioni, attiva dall’inizio degli anni novanta al finire degli anni duemila.

Nel 2008 il locale, situato nei pressi del noto circuito motociclistico, chiude la sua storica location per trasferirsi a Riccione nella struttura che ospitava il Prince, altro celebre locale romagnolo, con il nuovo nome di Nu Echoes.

La notizia del momento riguarda la riqualificazione del terreno, una demolizione che prevede una ricostruzione con le ruspe che lavorano da giorni all’interno dell’area di circa 20mila metri quadrati. “L’idea è di realizzare un parco di motori – racconta il sindaco Stefano Giannini ma è presto per definirne i contorni visto che non c’è ancora un preciso progetto. La voglia è quella di far crescere ancora di più un’offerta che già oggi, con il Misano World Circuit, vede uno degli autodromi più attivi al mondo“.

Leggi anche:

 

Compleanno Silvio Berlusconi 29 settembre: le migliori frasi del Cavaliere

Referendum, Berlusconi: “Renzi dia le dimissioni se vince il no”

Mercatini di Natale 2016 a Roma: quando iniziano?

Mercatini di Natale 2016 a Roma: quando iniziano?