Attualità

Elena Russo, il successo di Furore 2: Intervista esclusiva a Newsly

Incontrare ed intervistare Elena Russo, attrice di fiction, teatro e cinema è stato senza dubbio un’emozione. Dal racconto sugli inizi della carriera fino alla predilezione per il teatro. L’immancabile domanda su Furore 2 e qualche indiscrezione sulla web com “Maria – Che è vita questa?”

Chiacchierare con Elena Russo, attrice napoletana, ha ovviamente dato sensibili spunti di riflessione. Una donna, Elena, dalla grande carriera già proiettata verso nuovi e straordinari progetti. L’intervista prende le mosse dagli inizi della carriera a Napoli, la vita da pendolare tra casa e Roma; la gavetta in Rai e in tv fino all’esordio al cinema. E poi la fiction, le serie tv, le web series … insomma, tutto il mondo della Russo in qualche domanda. Per un’intervista tutta da leggere.

Ecco l’intervista integrale:

1) Elena, come hai iniziato la tua carriera?

“Ho iniziato con delle sfilate, e provini stesso a Napoli nella città dove sono nata. Poi ho cominciato a spostarmi facendo i provini la mattina a Roma e tornavo la sera a Napoli, fino a che mi sono trasferita a Roma. Prima di fare l’attrice, per mantenermi in una città non mia, ho fatto molta radio Rai e televisione. Poi finalmente il primo film al cinema”

2) Preferisci il teatro, la fiction o il cinema?

“Amo ogni forma di recitazione, il teatro mi da l’emozione di sentire la temperatura di questo lavoro, con le reazioni del pubblico. La fiction, che ringrazierò sempre per le grandi soddisfazioni che mi dà, e’ una forma di recitazione che è un misto del teatro e del cinema, dove meno fai e meglio è. Il cinema, quello che più guardo è quello che almeno fino ad oggi resta sempre di mio interesse”.

3) Sono iniziate già da un po’ le riprese della fiction di successo “Furore 2″, un grande successo di canale 5, con un grande cast, oltre te c’è anche la grande Angela Molina. Il tuo personaggio, Sofia Fiore, è una donna tenace e ambiziosa, che non si abbatte mai nonostante le sconfitte che ha subito. Dimmi come si evolve ora il tuo personaggio?

“Furore 2 ambientato negli anni ‘60, come tutti sanno, si svolge in una città della Liguria dove all’epoca noi terroni non potevamo entrare nemmeno nei ristoranti. Ci saranno delle soddisfazioni che Sofia Fiore si prenderà, ma come al solito dopo umiliazioni e frustrazioni. Nonostante lei si sia sbarazzata di un marito violento e prepotente non finiscono le complicazioni per il razzismo e la cattiveria della gente”

4) Parliamo ora della potenza del Web e di questo tuo nuovo progetto, questa web-com chiamata “Maria- che è vita questa?” una novità che sta spopolando sul tuo canale Youtube.

“Credo molto nella potenza di internet, d’altronde lo vediamo tutti i giorni, i cambiamenti continui che fa. Io cerco di capire, mettendomi in gioco, con il mio lavoro, con una forma di recitazione che è uno Sleng tra italiano e napoletano. I testi sono molto belli, “ Maria” sul mio canale YouTube parla dell’amore, sentimento molto difficile in generale da trovare”.

5) Come ti è venuta questa idea? Pensi che si possa poi sviluppare e diventare una vera fiction tv?

“L’idea mi è venuta perché gli uomini  hanno sempre più paura di legarsi e affezionarsi. Non so se potrà diventare una fiction ma una web series sicuramente”.

Ringrazio Elena Russo e vi invito ad iscrivervi al suo canale youtube.

Tag

Daniela Merola

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.
Back to top button
Close
Close