Esplosioni gas Usa: edifici in fiamme, 1 morto e diversi feriti

Gli incendi a Lawrence, Andover e North Andover.

esplosioni-gas-usa-

Ci sarebbe un guasto nelle tubature del gas alla base delle esplosioni avvenute questa mattina in 3 diverse città del Massachussets. Le esplosioni sarebbero circa una settantina. In fiamme almeno 40 abitazioni e diverse aziende in tre centri abitati.

Una persona avrebbe perso la vita e almeno 4 sarebbero rimaste ferite.

Tre le cittadine del Massachusetts colpite: Lawrence, Andover e North Andover, in cui è stata ordinata l’evacuazione di residenti, studenti e lavoratori. Ancora sconosciute le cause degli incendi, forse un guasto al servizio del gas.

La polizia ha diramato l’ordine “ai residenti delle città che hanno il servizio di gas da Columbia gas service di evacuare le loro case immediatamente se non l’hanno già fatto. Le linee di gas sono attualmente in fase di depressurizzazione da parte della società. E ci vorrà del tempo”.

Una delle prime ipotesi diramate dagli esperti è che ci sia stato un problema di pressurizzazione nelle condutture della società. A lavoro anche l’Fbi per approfondire le indagini in tutte le direzioni.

indie pride

INDIE PRIDE BOLOGNA 2018

Ddl concorrenza: Camera, in Aula al via esame testo

Il decreto Milleproroghe ottiene la fiducia alla camera