Viaggi

Estate in Irpinia 2018, presentate le dieci tappe

Presentate le dieci tappe di “Estate in Irpinia 2018″, l’iniziativa, giunta ormai alla IV edizione, dell’associazione socio-culturale Info Irpinia, che da anni opera sul territorio irpino, per promuoverne lo sviluppo e tutelarne le eccellenze. La presentazione si è tenuta al hotel “De la Ville” di Avellino, alla presenza di numerose persone. A presenziare l’evento, il presidente e fondatore dell’associazione Francesco Celli, insieme ad altri membri di primo piano dell’associazione.

ESTATE IN IRPINIA 2018: LE DIECI TAPPE

La prima tappa si terrà sabato 26 Maggio, con il viaggio sullo storico treno a vapore “Avellino-Rocchetta San Antonio”. E’ una tratta ferroviaria che era ormai chiusa da anni e ha rischiato la definitiva soppressione, ma grazie all’impegno dell’associazione Info Irpinia, la chiusura è stata scongiurata e proprio dal 26 maggio, ci sarà la riapertura completa della tratta.

La seconda tappa è prevista domenica 3 Giugno, e vedrà come itinerario Torella dei Lombardi, con la giornata che sarà dedicata in particolar modo al grande regista Sergio Leone, originario del piccolo paese irpino, situato proprio nel cuore della provincia avellinese. Dopo due settimane, domenica 17 Giugno, ecco la tappa a Santa Paolina, piccolo paese facente parte della comunità montana Partenio-Valle di Lauro.

Il mese di luglio vedrà ben tre visite guidate. La prima, domenica 1 luglio, a Montecalvo Irpino, paese situato nella parte nord-orientale dell’Irpinia e famoso per l’eccellente qualità del pane (Montecalvo fa parte dell’Associazione Nazionale Città del Pane). Domenica 15 luglio ecco che arriva la tappa di Zungoli, paese della Valle dell’Ufita e che è stato giudicato recentemente tra i borghi più belli d’Italia. Le visite del mese di luglio si concludono sabato 28 a Teora, situato in Alta Irpinia, in una giornata dedicata al “paese delle serenate e alla tradizionale pesatura”.

Il mese di agosto vedrà due tappe: domenica 12 a Frigento e domenica 26 a Castelfranci. A Frigento, paese della Valle dell’Ufita, il tema della giornata sarà la “panoramica che appaga la vista”, essendo la località situata a ben 911 metri di altezza sul livello del mare. A Castelfranci invece la giornata sarà dedicata all’Aglianico (uno dei vini di eccellenza dell’Irpinia ma non solo) e al trekking ferroviario, per un percorso di 6 km.

Infine, il mese di settembre con le ultime due tappe. Il 9 Settembre a Summonte, il paese situato ai piedi del Monte Partenio, ci sarà un’altra giornata dedicata al trekking. Infine, chiusura in bellezza fuori dall’Irpinia, a Matera, capitale europea della cultura nel 2019, domenica 16 settembre.

Ricordiamo che per partecipare alle visite guidate che organizza l’associazione Info Irpinia (comprendenti quasi sempre biglietto in pullman e pranzo), è necessario prenotarsi almeno con sette giorni di anticipo, per via delle numerose richieste. Per ogni altra informazione, è possibile direttamente il sito ufficiale dell’Associazione.

Ecco un riepilogo delle tappe

26 maggio: Avellino-Rocchetta San Antonio

3 Giugno: Torella dei Lombardi

17 Giugno: Santa Paolina

1 Luglio: Montecalvo Irpino

15 luglio: Zungoli

28 Luglio: Teora

12 Agosto: Frigento

26 Agosto: Castelfranci

9 Settembre: Summonte

16 Settembre: Matera

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close