Cronaca

Falsi Incidenti: Arrestato un avvocato di Avellino

Un avvocato di Avellino è stato arrestato come uno dei principali artefici di un sistema che metteva in scena finti incidenti per truffare le assicurazioni.

Un avvocato di Avellino è stato arrestato nell’ambito delle indagini delle Procure di Napoli e Roma per una serie di truffe legate a dei falsi incidenti messi in scena ad arte per incassare indebitamente soldi dalle compagnie assicurative. Tantissimi sono stati i finti incidenti messi in scena da questa associazione a delinquere molto articolata che coinvolgeva anche un Giudice di Pace del mandamento di Sant’Anastasia (NA) e un Cancelliere compiacente.

La truffa dei falsi incidenti

Il sistema a cui questo famoso avvocato avellinese sembrerebbe essere a capo era molto complesso e coinvolgeva molte persone: infatti, oggi sono state arrestate ben 10 persone mentre altre 14 sono state denunciate. In sostanza l’avvocato, attraverso degli intermediari, contattava delle persone che, ovviamente dietro pagamento, fingevano di essere vittime e testimoni di incidenti stradali. Nella maggior parte dei casi si faceva risultare che il responsabile dell’incidente era scappato via per facilitare la pratica con l’assicurazione.

In alcuni casi l’assicurazione liquidava immediatamente il risarcimento mentre se era necessario finire davanti a un Giudice di Pace scattava la seconda parte del piano che prevedeva di fare in modo, attraverso un cancelliere Compiacente, che la causa finisse tra le mani del Giudice di Pace complice che, ovviamente, dava ragione alla finta vittima del sinistro che poi faceva incassare il risarcimento all’avvocato. Il sistema, come detto, era molto articolato e prevedeva la presenza di intermediari per tutelare l’identità dei veri artefici di questo progetto criminale che ha fruttato non pochi introiti. A far partire le indagini sono state le segnalazioni delle assicurazioni insospettite dall’anomalo flusso di sinistri a cui si trovavano a dover far fronte poi ci hanno pensato le indagini della Polizia Stradale a far emergere la complessità del sistema e a portare agli arresti di oggi.

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close