George Michael morto: Reazioni e Messaggi di cordoglio dei cantanti

George Michael Morto: le 10 Canzoni più Famose

A soli 53 anni ci lascia la voce ed il talento di George Michael

Ancora un lutto per il mondo della musica in questo 2016, dopo la scomparsa di David BowiePrince Leonard Cohen, ci ha lasciati George Michael, proprio nel giorno di Natale nella sua casa di Goring-on-Thames in Inghilterra, a causa di uno scompenso cardiaco.

Tantissime le reazioni da parte dei fan ed i messaggi di cordoglio dei colleghi di tutto il mondo, a cominciare dal suo amico fraterno e chitarrista Andrew Ridgeley, con il quale ha fondato gli Wham!, che ha dichiarato: “Ho il cuore spezzato per la perdita del mio amico fraterno. Dicevi sempre che la musica è uno dei più grandi doni che Dio ci ha dato, in realtà non ce l’ha data Dio ma tu. Ti ameremo per sempre”.

Parole sentite anche per la pop star Madonna: “Addio amico mio! Un altro grande artista ci lascia. Può finire questo dannato 2016?”; poi ancora Elton John, con il quale ha duettato nel 1991 sulle note di Don’t let the sun go down on me, che ha dichiarato: “Sono in stato di shock profondo. Ho perso un caro amico, il più gentile, l’anima più generosa e un artista geniale. Il mio cuore va alla sua famiglia, gli amici e tutti i suoi fan”.

A ricordare George Michael anche altre tantissime icone degli anni ’80, tra cui i Duran Duran (“In questo 2016, la perdita di di un’altra anima di talento. Il nostro amore e la nostra simpatia a George“), gli Spandau Ballet (“Siamo incredibilmente tristi per quello che è accaduto, per la morte di un nostro caro amico, un’artista brillante ed un grande musicista”) e Boy George (“Sto pensando alla sua famiglia, ai suoi amici, ai suoi fan, era così amato e spero davvero che lo sapesse, perché la tristezza oggi va al di là delle parole. E’ davvero devastante. Che voce meravigliosa aveva, la sua musica vivrà come testamento del suo talento”).

Parole piene di amarezza anche per Laura Pausini (“Un’artista così oggi non c’è. Anzi no, c’è lui per sempre. George Michael per me il più grande. Non so nulla…”), Enrico Ruggeri (“Un pensiero e una preghiera anche per George Michael, grande voce, in questo 2016, annus horribilis per la musica”) e Raf (“E cosi quest’anno bisestile si é portato via anche la voce piu bella del pop”).