Attualità

Giornata del teatro 22 ottobre 2016: a Napoli si entra gratis nei teatri Diana e San Carlo

Il 22 ottobre 2016 sarà la “giornata del teatro” gratuito. Annunciata dal Ministro dei beni culturali Dario Franceschini, è una manifestazione che prevede spettacoli ed eventi gratuiti da mattino a sera nei teatri italiani che hanno aderito all’iniziativa. Un modo per far conoscere il teatro e l’arte a moltissimi italiani. A Napoli ci sono due teatri che hanno aderito all’iniziativa, e sono il teatro Diana e il Teatro San Carlo. Quest’ultimo concede su prenotazione una visita guidata del massimo napoletano, una visita che permetterà di conoscere tutta la storia del teatro, un racconto entusiasmante di uno dei teatri più antichi ed importanti del mondo.

Il teatro Diana, invece, propone al mattino alle ore 11:30 “Dijango Reinhalt”- incontro con la musica gitana di tutta Europa con la partecipazione straordinaria dell’attore Paolo Sassanelli e con l’orchestra “Ripostiglio mooks-librerie”, un incontro originale con la musica e le parole. Alle 17:30 “Filumena Marturano”, di Eduardo De Filippo e con Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses, regia di liliana Cavani.

Un omaggio che il teatro concede gratuitamente in questo giorno in onore del teatro. La commedia è attualmente nel cartellone del teatro Diana e in scena. Anche il Teatro Diana ha onorato questo giorno con due belle offerte. Questa iniziativa “Giornata del teatro”, sarà ripetuta ogni anno nel mese di ottobre ed è stato possibile grazie all’accordo tra il Ministro dei beni culturali Dario Franceschini e la Direzione generale per lo spettacolo dal vivo del Mibact e Abis. Ci sarà quindi un giorno all’anno per i teatri gratuiti.

LEGGI ANCHE—>Teatro il Primo di Napoli: Presentazione programma teatrale 2016-17

Tag

Daniela Merola

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.
Back to top button
Close
Close