Guido Rossi, Morto il Commissario FIGC dello Scudetto all’Inter

guido.rossi.

Poco fa si è spento Guido Rossi, è morto l’ex Commissario della FIGC, rilevata dopo lo scandalo del 2006, diede lo scudetto all’Inter e portò la Federazione ad uscire da una fase delicata successiva al famigerato scandalo, aveva 86 anni, ripercorriamo le varie fasi della sua vita.

La carriera di Guido Rossi

Guido Rossi nasce a Milano il 16 marzo del 1931, laureato in Giurisprudenza nel 1953 presso la Facoltà di Pavia, divenne presto docente universitario. Nel 1981, la sua prima carica importante, quando divenne presidente della Consob. Dal 1987 al ’92, si dedicò alla politica, eletto presso la Sinistra Indipendente. Nel 1997, viene nominato da Carlo Azeglio Ciampi, allora presidente del Tesoro e poi futuro Presidente della Repubblica, a capo della Telecom.

La nomina a Commissario FIGC

Nel 2006, scoppia lo scandalo Calciopoli, il calcio italiano è in pieno marasma, serve un uomo per poter risanare la situazione divenuta estremamente preoccupante, l’uomo scelto è proprio Guido Rossi, succedendo al dimissionario, Franco Carraro. Avrà subito modo di mettersi all’opera per decidere le penalizzazioni delle squadre coinvolte in modo da avere una classifica nella quale consegnare le compagini presenti nell’anno successivo alle coppe europee.

Saranno penalizzate Lazio, Fiorentina, Milan e Reggina, oltre alla Juventus, retrocessa in Serie B per un coinvolgimento pieno nello scandalo, determinando così una nuova classifica, nella quale si decise, tramite scelta dello stesso Guido Rossi e di tre saggi, di consegnare lo scudetto del 2006 all’Inter. Sempre in quell’anno, il dirigente della Federazione, ebbe la soddisfazione, nonostante il periodo particolare, di essere a capo della FIGC, quando la Nazionale Italiana si aggiudicò il suo quarto mondiale della sua storia.

I suoi ultimi anni

Nei suoi ultimi anni era ritornato a presiedere la Telecom ed a diventare garante etico della Consob, per un breve periodo è stato anche consulente presso la Fiat. E’ morto oggi all’età di 86 anni, Guido Rossi a Milano, città nella quale era nato e cresciuto.

Pubblicato da Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.