Harrison Ford rischia Incidente Aereo

Harrison Ford morto: ma è una bufala
Vota questa notizia

Paura per Harrison Ford. L’attore 74enne ha infatti rischiato un incidente con il suo aereo privato. Secondo quanto riportato dalla NBC, la star di “Indiana Jones” stava puntando verso il  John Wayne Airport, presso Orange County in  California, quando ha sbagliato rotta dirigendosi su una via di rullaggio anziché sulla pista di atterraggio. Le conseguenze avrebbero potuto essere davvero drammatiche, in quanto Ford sembra aver sfiorato la collisione con un Boeing 737, a bordo del quale vi erano 110 passeggeri.

Le dinamiche sono ancora da definire, ma quel che è certo è che il divo rischia una sanzione (non si sa quanto severa), poiché il  FAA (Federal Aviation Authority) proibisce tassativamente questo tipo di atterraggi. Per l’attore, che già precedentemente aveva avuto altri problemi con i motori, l’entità del provvedimento potrebbe andare da un semplice richiamo alla sospensione della licenza.

Già nel 2015, a causa di un guasto tecnico Ford dovette atterrare d’emergenza su un campo da golf, dove venne prontamente soccorso grazie alla fortuita presenza di un medico. In quella occasione riportò traumi e ferite senza conseguenze, alla caviglia, alla schiena e alla testa. Ancora prima, nel 1999, durante un volo di esercitazione a bordo di un elicottero, fu costretto ad un atterraggio imprevisto così come un anno dopo, poiché il suo velivolo ebbe un guasto all’ala.