Attualità

Incidente ferroviario Danimarca: 6 morti e diversi feriti

Sei morti e diversi feriti è il bilancio dell’incidente ferroviario che ha coinvolto un treno ad alta velocità sullo Storebæltsbroen, conosciuto anche come «Great belt», il ponte che collega le regioni della Fionia e della Selandia, in Danimarca. L’incidente è avvenuto questa mattina verso le 8:00.

Stando alle prime ricostruzioni, a causare il disastro sarebbero stati parti di vagoni merci staccatesi da un convoglio che viaggiava in direzione opposta. Sul treno veloce si trovavano 133 persone, fra cui tre macchinisti e controllori della Dsb. Tutti i viaggiatori sono stati evacuati e trasportati in un centro di raccolta e di primo soccorso allestito presso il centro sportivo della cittadina di Nyborg. Il bilancio dell’incidente è di 6 morti e diversi feriti.

Il ponte dello stretto centrale della Great Belt è il più grande della Danimarca e tra gli snodi più importanti del Paese: collega infatti Zealend, la regione di Copenhagen, all’isola di Fyn, a sua volta connessa al resto della Penisola.

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close