Cronaca

Kazakistan: aereo precipita dopo il decollo, 12 morti

L'aereo con 100 persone a bordo si è schiantato contro un edificio a due piani

Un terribile incidente aereo è avvenuto questa mattina in Kazakistan alle ore 7:22 in Italia le 2:22. Un aereo Fokker della compagnia locale Bek Air diretto nella capitale Nursultan con a bordo 95 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio si è schiantato subito dopo il decollo da Almaty.

Aereo perde quota schiantandosi contro un edificio

Secondo fonti locali l’aereo avrebbe perso subito quota, colpendo prima una barriera di cemento e dopo schiantandosi contro un edificio a due piani. I soccorritori giunti sul posto sono intervenuti immediatamente per liberare dalle lamiere i feriti. Dalle prime informazioni le vittime sarebbero 12 e i feriti cinquanta di cui 17 in gravi condizioni. Otto sono morte sul colpo, due in ospedale e due all’aeroporto durante i soccorsi.

Il ministro dell’industria e delle infrastrutture ha fatto sapere che tutti i voli della Bek Air e di Fokker-100 in Kazakistan sono stati sospesi in attesa delle indagini. E’ stata aperta un’inchiesta su quanto è accaduto. Inoltre il ministro dell’Industria kazako ha deciso che nessun Fokker-100 volerà più fino a quando non saranno state chiarite le cause dell’incidente di stamani.

 

.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close