Madre Teresa di Calcutta: Frasi e citazioni più belle

Madre Teresa di Calcutta Santa, quando lo diventerà?

Sono state diverse le citazioni di Madre Teresa di Calcutta, qui oltre ad enunciarle, proviamo a spiegarvele.

Ecco a voi alcune citazioni della suora albanese Anjezë Gonxhe Bojaxhiu, conosciuta da tutti col nome di Madre Teresa di Calcutta.

  • “È necessaria l’infelicità per capire la gioia, il dubbio per capire la verità… la morte per comprendere la vita. Perciò affronta e abbraccia la tristezza quando viene”  
    Solo coloro che hanno conosciuto l’infelità possono conoscere anche la gioia, inoltre la verità non va accettata a prescindere, ma va ricercata. Solo sapendo di dover morire si può veramente vivere e ricorda la tristezza che hai, ti farà apprezzare maggiormente la felicità che avrai.
  • “Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso”
    Il sorriso è come il riso, contaggioso, per cui anche quando sei triste regala un sorriso a chi incontri, potresti rendere quella persona meno triste.
  • “Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe”
    Anche se i tuoi sforzi ti sembrano vani, continua ad andare avanti, perché potrebbero essere meno vani di quello che credi.
  •  “Non possiamo parlare finché non ascoltiamo. Quando avremo il cuore colmo, la bocca parlerà, la mente penserà”
    Soltanto dopo aver conosciuto a fondo gli altri, si può esprimere un parere con cuore sincero.
  •  “Se siete umili nulla vi toccherà, né lodi né ignominie”
    Impara a conoscere te stesso, in tal modo gli aprezzamenti non ti esalteranno e le critiche non ti abbatteranno.
  • “Non cercare la gioia nei beni di consumo, perché questo ti costerà caro”
    Non badare alle futilità, ma al contrario bada alle cose davvero importanti.
  •  “La nostra opera per le anime è grande, ma senza penitenza e molto sacrificio sarà impossibile”
    Soltanto chi si pente con tutto il suo cuore può essere perdonato.
  •  “Non preoccuparti di sapere i problemi del mondo, limitati a rispondere alle esigenze della gente”
    Il tuo non poter aiutare tutti, non deve impedirti di aiutare chi puoi.
  •  “L’amore comincia a casa: prima viene la famiglia, poi il tuo paese o la tua città”
    Se non ami chi ti è vicino, non puoi amare nessuno.
  •  “L’amore è l’unica risposta alla solitudine”
    L’amore è l’unica salvezza.
  • “La gioia autentica, invece, nasce dalla sana consapevolezza di aver fatto tutto ciò che era nelle nostre facoltà”
    Se hai fatto tutto quel che potevi, non devi avere rimpianti, anche se i risultati non sono quelli che speravi.
  • “Ciascun uomo ha pienezza di bene come pienezza di male in sé”
    Non può esistere il male senza il bene ed il bene senza il male.

Leggi anche:
Madre Teresa di Calcutta Santa, quando lo diventerà

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi “Destista”