Moda Capelli Ricci Primavera – Estate 2016: Tagli e Colori di Tendenza

Moda Capelli Ricci Primavera - Estate 2016: Tagli e Colori di Tendenza

Si sa, ogni riccio è un capriccio. I tagli della Primavera Estate 2016 hanno un comune denominatore: devono essere corti, molto corti! Tra gli hairstyle torna in voga il cortissimo boyish, sbarazzino, da impreziosire con una serie di onde che incorniciano il volto o da un ciuffo centrale riccio. Spazio anche allo stile afro: corto e riccissimo, passando per bob e carrè. Il caschetto, o short bob è tagliato all’altezza delle orecchie e si porta preferibilmente con una frangetta anch’essa mossa. Il medium bob fa parte dei tagli medi, che si useranno moltissimo, come il carrè che arriva a sfiorare le spalle, ideale per chi non se la sente di esagerare nonostante le soleggiate giornate estive. Giocate con i volumi e sull’effetto curly, mosso o riccio, l’indiscusso protagonista della bella stagione.

Per chi opterà sul lungo riccio sbizzarritevi con le scalature e con le colorazioni sulle lunghezze, come lo shatush, o lo splashlight, tecnica usata per illuminare tutti i capelli. Il bronde sarà ancora molto usato ma in versione “croccante”. Trecce, eterei torchon e chignon, sono le acconciature che sfilano lungo le passarelle di New York. Preparatevi a una stagione all’insegna della femminilità e abbinate a tutto questo trucco e accessori, per uno stile decisamente unico.

LEGGI ANCHE

Moda Primavera – Estate 2016: Tendenze e colori

Make Up Primavera – Estate 2016: Colori di tendenza

35 anni, avellinese, iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti dall’ormai lontano 2000. Appassionato di sport, tecnologia e web, è attualmente Search Marketing Specialist nell’agenzia pubblicitaria statunitense J. Walter Thompson.