Mondiali di Russia 2018: Calendario, Date ed Orari

La guida alla competizione mondiale che prenderà il via il 14 giugno: si inizia con Russia-Arabia Saudita.

Mondiali-Russia-2018

Ormai ci siamo. Manca solo un giorno al via dei Mondiali di calcio di Russia 2018. L’edizione numero 21 del Campionato del Mondo sarà particolare per diversi motivi. Prima di tutto sarà il Mondiale più tecnologico di sempre: in Russia approderà infatti il Var, la Video Assistan Refree che noi italiani abbiamo imparato a conoscere fra alti e bassi nel nostro campionato in questa stagione. Un’innovazione voluta a tutti i costi dal Presidente FIFA Gianni Infantino e dal designatore arbitrale Pierluigi Collina, al fine di ridurre al minimo gli errori arbitrali durante i match.

Sarà un Mondiale particolare da seguire anche per noi italiani: a distanza di 60 anni dall’ultima volta, l’Italia non è riuscita ad approdare alla fase finale del Campionato del Mondo. La clamorosa eliminazione contro la Svezia ha spento un pochino l’entusiasmo dei tifosi azzurri nei confronti di questa competizione che non la vedrà fra le protagoniste. Ma la nostra selezione è in buona compagnia: guarderanno dal divano anche Olanda, Cile, Camerun e Turchia. In quello che è il Campionato Mondiale più costoso di sempre (800 milioni di dollari stanziati) ci sono novità anche per le tv: a trasmettere le partite in Italia sarà infatti per la prima volta Mediaset,  che manderà in onda tutti i match in chiaro.
Ecco calendario, date ed orari di tutto il Mondiale:

La fase a gironi

14 Giugno
ore 16.00 – Cerimonia d’apertura dei Mondiali di calcio 2018
ore 17.00 – Gruppo A: Russia-Arabia Saudita (Mosca)

15 Giugno
14.00 – Gruppo A: Egitto-Uruguay (Ekaterinburg)
17.00 – Gruppo B: Marocco-Iran (San Pietroburgo)
20.00 – Gruppo B: Spagna-Portogallo (Sochi)

16 Giugno
12.00 – Gruppo C: Francia-Australia (Kazan)
15.00 – Gruppo D: Argentina-Islanda (Kaliningrad)
18.00 – Gruppo C: Perù-Danimarca (Saransk)
21.00 – Gruppo D: Croazia-Nigeria (Kaliningrad)

17 Giugno
14.00 – Gruppo E: Costa Rica-Serbia (Samara)
17.00 – Gruppo F: Germania-Messico (Mosca)
20.00 – Gruppo E: Brasile vs Svizzera (Rostov)

18 Giugno
14.00 – Gruppo F: Svezia-Corea del Sud (Nizhny Novgorod)
17.00 – Gruppo G: Belgio-Panama (Sochi)
20.00 – Gruppo G: Tunisia-Inghilterra (Volgograd)

19 Giugno
14.00 – Gruppo H: Polonia-Senegal (Mosca)
17.00 – Gruppo A: Russia-Egitto (San Pietroburgo)
20.00 – Gruppo H: Colombia-Giappone (Saransk)

20 Giugno
14.00 – Gruppo B: Portogallo-Marocco (Mosca)
17.00 – Gruppo A: Uruguay-Arabia Saudita (Rostov)
20.00 – Gruppo B: Iran-Spagna (Kazan)

21 Giugno
14.00 – Gruppo C: Francia-Perù (Ekaterinburg)
17.00 – Gruppo C: Danimarca-Australia (Samara)
20.00 – Gruppo D: Argentina-Croazia (Nizhny Novgorod)

22 Giugno
14.00 – Gruppo E: Brasile-Costa Rica (San Pietroburgo)
17.00 – Gruppo D: Nigeria-Islanda (Volgograd)
20.00 – Gruppo E: Serbia-Svizzera (Kaliningrad)

23 Giugno
14.00 – Gruppo G: Belgio-Tunisia (Mosca)
17.00 – Gruppo F: Germania-Svezia (Sochi)
20.00 – Gruppo F: Corea del Sud vs Messico (Rostov)

24 Giugno
14.00 – Gruppo G: Inghilterra-Panama (Nizhny Novgorod)
17.00 – Gruppo H: Giappone-Senegal (Ekaterinburg)
20.00 – Gruppo H: Polonia-Colombia (Kazan)

25 Giugno
16.00 – Gruppo A: Uruguay-Russia (Samara)
16.00 – Gruppo A: Arabia Saudita-Egitto (Volgograd)
20.00 – Gruppo B: Spagna-Marocco (Kaliningrad)
20.00 – Gruppo B: Iran-Portogallo (Saransk)

26 Giugno
16.00 – Gruppo C: Danimarca-Francia (Mosca)
16.00 – Gruppo C: Australia-Perù (Sochi)
20.00 – Gruppo D: Nigeria-Argentina (San Pietroburgo)
20.00 – Gruppo D: Islanda-Croazia (Rostov)

27 Giugno
16.00 – Gruppo F: Corea del Sud-Germania (Kazan)
16.00 – Gruppo F: Messico-Svezia (Ekaterinburg)
20.00 – Gruppo E: Serbia-Brasile (Mosca)
20.00 – Gruppo E: Svizzera-Costa Rica (Nizhny Novgorod)

28 Giugno
16.00 – Gruppo H: Giappone-Polonia (Volgograd)
16.00 – Gruppo H: Senegal-Colombia (Samara)
20.00 – Gruppo G: Inghilterra-Belgio (Volgograd)
20.00 – Gruppo G: Panama-Tunisia (Samara)

Il tabellone finale: dagli ottavi alla finale del mondiale di Russia

30 Giugno
16.00 – Ottavo di finale 1: Prima Gruppo C vs Seconda Gruppo D (Kazan)
20.00 – Ottavo di finale 2: Prima Gruppo A vs Seconda Gruppo B (Sochi)

1 Luglio
16.00 – Ottavo di finale 3: Prima Gruppo B vs Seconda Gruppo A (Mosca)
20.00 – Ottavo di finale 4: Prima Gruppo D vs Seconda Gruppo C (Nizhny Novgorod)

2 Luglio
16.00 – Ottavo di finale 5: Prima Gruppo E vs Seconda Gruppo F (Samara)
20.00 – Ottavo di finale 6: Prima Gruppo G vs Seconda Gruppo H (Rostov)

3 Luglio
16.00 – Ottavo di finale 7: Prima Gruppo H vs Seconda Gruppo G (Mosca)
20.00 – Ottavo di finale 8: Prima Gruppo F vs Seconda Gruppo E (San Pietroburgo)

6 Luglio
16.00 – Quarto di finale 1: Vincente Ottavo di finale 2 vs Vincente Ottavo di finale 1 (Nizhny Novgorod)
20.00 – Quarto di finale 2: Vincente Ottavo di finale 5 vs Vincente Ottavo di finale 6 (Kazan)

7 Luglio
16.00 – Quarto di finale 3: Vincente Ottavo di finale 7 vs Vincente Ottavo di finale 8 (Samara)
20.00 – Quarto di finale 4: Vincente Ottavo di finale 3 vs Vincente Ottavo di finale 4 (Sochi)

10 Luglio
20.00 – Semifinale 1: Vincente Quarto di finale 1 vs Vincente Quarto di finale 2 (San Pietroburgo)

11 Luglio
20.00 – Semifinale 2: Vincente Quarto di finale 3 vs Vincente Quarto di finale 4 (Mosca)

14 Luglio
16.00 – Finale terzo posto (San Pietroburgo)

15 Luglio
17.00 – Finale Coppa del Mondo 2018 (Mosca)

Livio Varriale

Livio Varriale, intervista al giornalista sportivo napoletano

perform

Cos’è Perform? La TV che ha acquistato i diritti della Serie A