Mostre Roma Marzo 2017, Georg Baselitz: Date, Orari e Biglietti

La mostra vuole approfondire una fase precisa dell’attività dell'artista quella tra il 1965 e il 1966.

Mostre Roma Marzo 2017, Georg Baselitz: Date, Orari e Biglietti 2

Il 4 marzo 2017 si inaugurerà al Palazzo delle Esposizioni di Roma la mostra “Gli Eroi” dedicata interamente all’artista tedesco contemporaneo Georg Baselitz. Tutte le info sulla mostra con date, orari e costo dei biglietti.

Georg Baselitz, pseudonimo di Hans-Georg Rem, nasce in Sassonia il 23 gennaio 1938. Iniziò a studiare arte all’accademia d’arte di Weißensee a Berlino Est, dalla quale nel 1956 fu cacciato, perché ritenuto “immaturo nei confronti della politica”. Si rifugiò a Berlino Ovest, dove nel 1958 continuò gli studi all’accademia d’arte. A Berlino Ovest fu influenzato dall’arte di Kandinsky, Nay, Malewitsch e più in là dal pittore francese Jean Dubuffet.

A livello letterario si appassionò di Antonin Artaud (rappresentante della corrente del “Teatro della crudeltà”), dal quale trasse anche ispirazione. A partire dagli anni ’60 comincia Baselitz a farsi notare, a volte per il suo stile provocatorio, ad esempio raffigurando esplicitamente la sessualità. Baselitz è stato professore agli istituti d’arte di Karlsruhe e Berlino. Dal 2013 vive a Salisburgo e nel 2015, come ringraziamento per tutto quello che ha fatto per l’arte e i musei austriaci, ha ricevuto la cittadinanza austriaca.

LA MOSTRA EROI: COSA C’E’ DA SAPERE

La mostra vuole approfondire una fase precisa dell’attività di Baselitz, ovvero quella tra il 1965 e il 1966. L’artista si dedicò alla rappresentazione di eroi: soldati, partigiani e vittime della guerra. Baselitz si prefissa di mostrare sotto un’altra la luce la connotazione di “eroe”. Qui viene mostrato l’aspetto interiore e più oscuro del così chiamato eroe. Le debolezze, le fragilità, il dolore, il fallimento e la precarietà del loro essere.

TUTTE LE INFO SULLA MOSTRA

La mostra avrà inizio il 4 marzo e durerà fino al 18 giugno 2017 al Palazzo delle esposizioni di Roma (Via Nazionale 194), curata da Max Hollein e Daniela Lancioni. Nata dalla collaborazione di Azienda Speciale Palaexpo con Städel Museum Francoforte, Guggenheim Museum di Bilbao e Moderna Museet di Stoccolma. Orari della mostra: lunedì chiuso; martedì, mercoledi, giovedì e domenica 10-20; venerdì e sabato 10-22:30. Biglietti: intero € 10,00 E ridotto € 8,00.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.