Politica

Movimento 5 Stelle boicotta Findus e Vileda, Sponsor de “L’aria che Tira”

Una campagna di boicottaggio a cura del Movimento 5 Stelle, invita i simpatizzanti e gli elettori a non acquistare più i prodotti Findus e Vileda, rei di sponsorizzare il programma “l’Aria che Tira”.

Ogni giorno, alle 11.00,  su La7, va in onda “l’Aria che Tira”, programma di approfondimento notizie di politica e attualità, condotto da Myrta Merlino. I militanti del Movimento 5 Stelle hanno più di una volta polemizzato contro la conduttrice e gli autori della trasmissione televisiva, colpevoli, secondo loro, di essere di parte.  Evidentemente ritenendo non sufficienti le critiche verbali (o scritte su blog e social), è stata messa in atto, per mano dei Grillini, tramite Facebook e Twitter, una vera e propria campagna di boicottaggio contro Findus e Vileda, gli sponsor del programma.

Da giorni sulle bacheche social di questi due marchi industriali appaiono commenti di persone che avvisano l’azienda che non compreranno più i loro prodotti fintanto che finanzieranno Myrta Merlino e il suo programma “l’Aria che Tira”.

Non si sono fatte aspettare le risposte a questi post. Vileda, ha risposto ai consumatori che non c’è nessun collegamento fra la trasmissione di LA7 e l’azienda. Vileda Italia ha semplicemente acquistato gli spazi pubblicitari nella fascia oraria del mattino, indipendentemente dai programmi trasmessi. Dal canto suo, anche Findus Italia tiene a precisare di non appartenere a nessun schieramento politico e che gli spot sono assolutamente svincolati dal programma che li ospita nelle pause pubblicitarie. Pare, però, che i chiarimenti delle due aziende siano rimasti inascoltati.

LEGGI ANCHE

Tag

Lelia Paolini

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.
Back to top button
Close
Close