Nadia Toffa Le Iene malore a Trieste: le condizioni

Nadia Toffa ha avuto un malore quest'oggi a Trieste ed è ricoverata in terapia intensiva.

Openspace: il nuovo programma Italia1 condotto da Nadia Toffa

È di pochissimi minuti fa la notizia di un grave malore che ha colpito l’inviata de Le Iene Nadia Toffa. La giornalista alloggiava in un albergo di Trieste quando si è sentita male ed è stata trasportata d’urgenza in ospedale dove adesso è ricoverata in terapia intensiva. Non ci sono ancora notizie in merito alle cause del malore che l’ha colpita, ma sembra che le sue condizioni siano abbastanza gravi.

Malore per la ”iena” Nadia Toffa

La notizia ha preso tutti di sorpresa. Non è ancora chiaro neanche cosa ci facesse la Toffa a Trieste: infatti, sarebbe potuta essere lì per preparare un’inchiesta per il suo programma o semplicemente per motivi personali. Quel che adesso interessa tutti, soprattutto i suoi fan e tutti i telespettatori de Le Iene, è avere notizie sulle sue condizioni, notizie che, come vi abbiamo anticipato, non sono necessariamente positive: infatti, secondo quanto si apprende da indiscrezioni di stampa, Nadia Toffa sarebbe ricoverata nella terapia intensiva dell’ospedale di Cattinara in prognosi riservata e ciò non fa immaginare una situazione positiva.

Video Le Iene, Nadia Toffa: pomodoro cinese diventa Made in Italy

Nadia Toffa

Nadia Toffa, bresciana classe 1979, è uno dei volti più noti della trasmissione Le Iene, programma di approfondimento e intrattenimento di Italia 1. Negli otto anni di collaborazione con la trasmissione televisiva ha firmato servizi importanti su temi di estrema delicatezza come quello dell’alto tasso di tumori in alcune zone d’Italia. Nel 2015 ha condotto per quattro puntate un talk show su Italia 1 dal titolo ”Open Space”, mentre in questa edizione de Le Iene conduce la puntata domenicale della trasmissione insieme a Matteo Viviani.

 

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.