Musica

Nek: Altezza, Nome vero, Canzoni e Vita Privata

Arriverà sul palco del prossimo Festival di Sanremo con la canzone “Mi farò trovare pronto”.

Nek: vita privata

In arte Nek, il suo vero nome è Filippo Neviani. Alto 1,72 m, è nato a Sassuolo il 6 gennaio 1972. È cresciuto con la mamma Vittoria, il papà Cesare (morto nel 2012 dopo una lunga malattia) ed il fratello Gaetano. Dal 2006 è sposato con Patrizia Vacondio; insieme hanno avuto una figlia, Beatrice. Una famiglia allargata con Martina, che sua moglie ha avuto da un precedente legame.

https://www.instagram.com/p/BsnzBxAHe2c/

Nek: carriera e canzoni

Nel 1989 Filippo Neviani diventa cantante e bassista del gruppo rock White Lady, nato inizialmente come cover dei Police per poi trasformarsi in una formazione con inediti. Nek scrive i suoi primi brani proprio con loro, con cui incide la demo White Lady – The Demo, e con loro resta fino al 1991, per poi dedicarsi alla carriera da solista. Nello stesso anno partecipa al Festival di Castrocaro, con il brano Io ti vorrei, grazie al quale ottiene un contratto con l’etichetta Fonit Cetra, per la realizzazione di tre album. È il 1992 quando Nek pubblica il suo album in studio, omonimo, anticipato dal singolo Amami. L’anno successivo, oltre a collaborare alla scrittura del brano di MiettaFigli di chi, in gara al Festival di Sanremo nella sezione Big, presenta In Te nella categoria Giovani Proposte, classificandosi terzo. Una canzone che suscita non poche polemiche per l’argomento che affronta: l’aborto. Il contratto segna una vera e propria svolta per l’artista, che pubblica l’album Lei, gli amici e tutto il resto, album che contiene Laura Non C’è.

Un lavoro che ha venduto un milione e mezzo di copie in tutto il mondo. La sua musica viene pubblicata in America Latina, in Giappone e in tutta Europa. Il decimo album “Un’altra direzione” arriva nel 2008, mentre  nel 2010 il cantante ha realizzato una collezione dei singoli che hanno contraddistinto vent’anni della sua carriera, intitolata “E da qui – Greatest Hits 1992 – 2010”. Nel 2015 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Fatti avanti amore” (che ha anticipato l’uscita del dodicesimo album “Prima di parlare”). Il brano arriva secondo, ma Nek ottiene il premio per “Miglior arrangiamento” e il “Premio Sala Stampa Lucio Dalla” grazie al brano in gara.

 

Nel 2016 viene pubblicato “Unici”, il tredicesimo album di Nek anticipato dal brano “Uno di questi giorni”, mentre nel 2018 è stato ospite al Festival di Sanremo esibendosi insieme a Francesco Renga, Max Pezzali e Claudio Baglioni con il brano “Strada facendo”.

View this post on Instagram

Dopo 6 mesi di tour (stupendo) è doveroso che io ringrazi prima di tutto voi che con il vostro calore avete dato un senso profondo a ogni sera sul palco. Ai miei due grandi compagni di viaggio @francescorenga e @maxbandwidth con i quali non c’è mai e dico MAI stato un momento di rabbia, incomprensione, lontananza o competizione e infine ma non per questo meno importanti il gruppo management @gabriparisi @giodmc @claudio.cres @sunpegoiani @raffaelechecchia @pierpaperoni @claudiocecchetto la mitica band che è stata sempre impeccabile: @chiccogussoni @lucianogalloni @lorenzopoli1967 @david3ferrario @fulvio.arnoldi @enzomexx @zakvicious @ernestoghezzi @stefanobrandoni le nostre @lorenanolli @luanatonello per averci coccolato e per aver reso ogni backstage speciale come il salotto di casa. I nostri fonici @alex3c @deddimaster La nostra tour manager @valentinaparigi e il direttore di produzione Luigi Vallario, tutta la @fepgroupofficial e le nostre dolci metà @patriziavacondio @dianapoloni @deborapelamatti e tutti quelli che di sicuro avrò dimenticato. (Scusate) GRAZIE GRAZIE GRAZIE…esperienza davvero indimenticabile!! #mnrtour

A post shared by Nek Filippo Neviani (@nekfilipponeviani) on

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close