Olio doccia: un prezioso alleato di bellezza per le pelli secche

Un interessante approfondimento sugli oli doccia e su come e quanto possano aiutare la nostra pelle.

3035-olio doccia

L’olio doccia è un prodotto moderno ma che si rifà all’abitudine antichissima di utilizzare oli naturali per ammorbidire la pelle. Questa pratica, molto diffusa tra i greci e gli altri popoli di origine mediterranea, ha portato alla formulazione degli attuali oli doccia che consentono un’idratazione rapida e profondissima, un vero toccasana per le pelli secche.

Come si usa l’olio doccia?

Differentemente da quanto si pensa spesso, l’olio doccia non è un prodotto detergente tradizionale: non contiene infatti saponi schiumogeni e detergenti aggressivi. Si tratta di un prodotto estremamente delicato che va comunque utilizzato come un normale docciaschiuma, quindi a contatto diretto con la pelle. Contrariamente ai classici docciaschiuma e ai bagnoschiuma tradizionali, l’olio doccia idrata la pelle mentre la deterge, ripristinando quindi immediatamente il film idrolipidico che i saponi schiumosi tendono a rimuovere completamente.

L’olio doccia è adatto a tutti i tipi di pelle?

L’olio doccia, grazie alla sua grande delicatezza, può essere utilizzato su tutti i tipi di pelle, anche su quella più delicata dei bambini, è però particolarmente adatto alle pelli secche e molto secche, che tendono a desquamarsi facilmente durante il periodo invernale e che soffrono a contatto con detergenti troppo aggressivi.

Al contrario, l’olio doccia potrebbe risultare inefficace o comunque inadatto alle pelli grasse, poiché queste ultime sono ricoperte da una quantità eccessiva di sebo che un detergente così delicato potrebbe non riuscire a rimuovere in maniera appropriata.

Un prodotto dal profumo naturale

Le pelli secche sono molto sensibili all’utilizzo di prodotti troppo profumati, dal momento che molto spesso le profumazioni dei prodotti cosmetici sono veicolate da piccole o grandi quantità di alcool. Gli oli doccia presentano invece una profumazione delicata e persistente che si origina da ingredienti completamente naturali e che quindi non contengono parabeni e altre sostanze potenzialmente dannose o irritanti per la salute della pelle.

Oli doccia di qualità

Oltre all’assenza di profumi, un olio doccia di qualità dovrebbe essere composto in gran parte da oli naturali e dovrebbe essere completamente privo di sostanze potenzialmente dannose come parabeni, petrolati, siliconi, paraffina e vasellina.

Paraffina e vasellina in particolare vengono utilizzati in molti oli corpo attualmente in commercio ma, purtroppo, tendono ad occludere i pori della pelle provocando spesso la comparsa di piccoli brufoli e altri tipi di imperfezioni cutanee.

I siliconi formano invece una barriera occlusiva su tutta la pelle che ne impedisce completamente la traspirazione.

All’indirizzo https://www.neutroroberts.it/prodotti/olio-detergente-doccia/ è possibile trovare un’ampia scelta di oli naturali per la doccia a base di ingredienti diversi per coniugare alle proprietà di base dell’olio anche quelle aggiuntive e più specifiche dei vari ingredienti vegetali utilizzati per la loro formulazione.