Cronaca

Omicidio suicidio oggi in provincia di Caserta: uccide la moglie e si impicca

Tragedia a San Marcellino in provincia di Caserta, dove un uomo di 50 anni, Antonio Topa, avrebbe ucciso la moglie di 48 anni Immacolata Stabile strangolandola a mani nude. In seguito l’uomo si è tolto la vita impiccandosi nel solaio della propria abitazione in cui avrebbe commesso l’uxoricidio. A scoprire i cadaveri di entrambi sono stati i due figli, rincasati nella notte. Erano fuori entrambi per passare la serata in compagnia di amici comuni.

Motivi passionali?

Sul caso indagano i carabinieri, ma in seguito ai primi accertamenti si pensa possa trattarsi di un omicidio in seguito ad un violento litigio, probabilmente per motivi di carattere passionale. Antonio Topa, secondo la ricostruzione, avrebbe strangolato la moglie in camera da letto nel punto in cui è stata poi ritrovata dai carabinieri. L’uomo poi, utilizzando un laccio che aveva all’interno della propria abitazione, si è recato nel solaio e si è tolto la vita impiccandosi.

Figli sotto choc

Al momento i figli sono chiaramente sotto choc. Prima hanno trovato la madre priva di vita in camera da letto. Non hanno impiegato molto nel rendersi conto che cosa fossero i segni intorno al collo, ovvero il risultato di una forte pressione con le mani. Successivamente in un altro locale della casa, ovvero il solaio, hanno rinvenuto il corpo del padre che si era tolto la vita.

I ragazzi hanno chiesto aiuto ai vicini per poter avvisare i carabinieri e il 118, che si sono recati sul posto non potendo ovviamente fare altro che constatare il decesso di entrambi i genitori. I carabinieri stanno continuando le indagini per fare chiarezza sulla vicenda. Di quanto è accaduto è stata informata la Procura della Repubblica di Napoli Nord, la quale si è attivata per disporre l’autopsia su entrambi i cadaveri.

Per il momento, in attesa dei risultati dell’autopsia, i carabinieri stanno lavorando per fare un quadro completo della situazione.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close