Pirati dei Caraibi 5: Uscita e Trailer Ufficiale

Pirati dei Caraibi

Si chiamerà Pirati dei Caraibi 5: La vendetta di Salazar il nuovo capitolo della saga diretta da Gore Verbinski iniziata nel 2003 con La maledizione della prima luna, e poi proseguita con Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo.

La fortunata serie che ha segnato un ritorno al pirate movie, genere molto in voga in epoca classica ma ormai un po’ scomparso e spesso considerato parte dell’adventure movie, ha consacrato alla popolarità i personaggi di Jack Sparrow (Johnny Depp, nominato agli Oscar per questo ruolo nel primo capitolo della saga), di Will Turner (Orlando Bloom), di Capitan Barbarossa (Geoffrey Rush) e di Elizabeth Swann (Keira Knightley) e tanti altri.

Un quarto sequel è stato visto in sala nel 2011 diretto da Rob Marshall (il regista premio Oscar di Chicago) e con un cast alquanto rivisto, incluso l’abbandono dei personaggi di Will ed Elizabeth e la new entry Angelica (interpretata da Penélope Cruz), vecchia fiamma di Jack Sparrow e suo alter ego femminile.

Tra le novità del nuovo capitolo della saga, la regia sarà a quattro mani, affidata ai registi norvegesi Joachim Rønning ed Espen Sandberg, nel 2012. nominati all’Oscar con Kon-Tiki. Confermati Depp, Bloom e Rush, si aggiungono due attori di fama internazionale: lo spagnolo Javier Bardem (Skyfall, Non è un paese per i vecchi) e l’iraniana Gholshifteh Farahani (Paterson, Pollo alle prugne).

Il film, attualmente in post-produzione, dovrebbe uscire a maggio 2017.

Laureato in DAMS all’Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso “Darkside Cinema” e “L’Atalante”, è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, “Interno familiare”. Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.