Televisione

Il Trono di Spade 7, Maisie Williams commenta la Prima Puntata

Commenti avvincenti arrivano anche dall’attrice Maisie Williams sulla prima puntata de Il Trono di Spade 7. L’attrice che interpreta la piccola Arya Stark ha commentato le “sue azioni” in un’intervista su Entertainment Weekly. Nei primi minuti della puntata, Arya Stark, ha compiuto una delle azioni più entusiasmanti e forse tra le più attese della serie.

La vendetta di “Maisie Williams” durante la puntata

Nella prima grandiosa puntata de Il Trono di Spade 7, intitolata “Dragonstone”, abbiamo visto la piccola Arya Stark, camuffata da Walder Frey, il capostipite di casa Frey, uccidere esercito e familiari avvelenando il loro cibo. Dopodiché si è smascherata (letteralmente) spiegando a delle serve rimaste senza parole: “Dì chi è stato a uccidere”, lasciando il palazzo e avviandosi verso Grande Inverno. Arya ha lasciato Bravoos dopo aver appreso dal Dio dei mille volti l’abilità d’impersonarsi in chiunque lei voglia. Proprio per questo ha deciso d’uccidere e di vendicarsi delle famose Nozze Rosse che videro l’assassinio, da parte dei Frey, della madre Catelyn e il fratello Robb. Tuttavia, nel corso della prima puntata, ha già spiegato il suo intento: “Uccidere la Regina”, detta in presenza della comparsa Ed Sheeran che interpretava un soldato dei Lannister.

Maisie Williams

Le dichiarazioni di Maisie Williams durante l’intervista

L’attrice Maisie Williams ha commentato così: “Da quando ho sentito parlare per la prima volta degli Uomini Senza Volto, ho sempre pensato che sarebbe stato davvero fico se Arya avesse cambiato volto con uno dei personaggi principali piuttosto che con qualcuno di sconosciuto, augurandomi che il pubblico non intuisse immediatamente che fosse lei”, ha detto l’attrice. “La scena è stata forte! Anche Arya è sorpresa di avere così tanto potere. In quell’ultimo istante in cui vede tutti quegli uomini morire è diventa un mostro più di quanto abbia mai compreso prima. Non credo che ne sia dispiaciuta, ma l’avrà pensato”.

Infine alla giovane attrice è stato chiesto un parere su quello che potrebbe accadere nel finale dell’ottava stagione. Lei ha così risposto. “Ho sempre avuto questa fantasia nella mia testa, sebbene creda non sia un buon finale e che ai fan potrebbe non piacere. In cui qualcuno alla fine potrebbe sedersi sul Trono di Spade. Per poi togliersi il viso rivelando che in realtà si tratta di Arya. Lo sogno da sempre”. Che si realizzi oppure no il suo finale, sta di fatto che Arya è uno dei personaggi più amati della serie.

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close