Cronaca

Qual è la Fascia Verde a Roma 14 gennaio 2020? Gli Orari della ZTL

Coinvolti tutti i veicoli Diesel compresi gli euro 6, ecco le seguenti fasce orarie in cui sarà in vigore la fascia verde a Roma quest'oggi.

Blocco del traffico oggi nella capitale. La sindaca Virginia Raggi ha disposto un’ordinanza per l’elevata presenza di smog. Il provvedimento coinvolge tutti i veicoli Diesel privati, compresi quelli Euro 6, e riguarda solamente la fascia verde, ovvero quella ZTL. Una misura necessaria visto il persistere a Roma degli “elevati livelli di inquinamento“.

Divieto di circolazione ZTL

Il divieto di circolazione in ZTL sarà in vigore per martedì 14 gennaio con le seguenti fasce orarie: “stop dalle ore 7.30 alle 10.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30 delle auto diesel da ‘Euro 3′ fino a ‘Euro 6‘. Il provvedimento stabilisce anche dalle ore 7.30 alle 20.30 la limitazione della circolazione nella fascia verde ZTL dei ciclomotori e motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 ed autoveicoli Euro 2.

L’ordinanza era stata preannunciata ieri visto il persistere degli alti livelli di inquinamento a Roma da PM10 rilevati dai sistemi di monitoraggio dell’aria urbana. Il Campidoglio spiega che i livelli di inquinamento potranno essere critici anche nei prossimi giorni, per questo il provvedimento prevede anche che gli impianti termici dovranno avere una temperatura degli ambienti non superiore a 18° o 17° in funzione del tipo di edificio.

Inoltre la conseguenza dell’inquinamento dicono gli esperti è dovuta anche dalle condizioni meteo che non favoriscono la rigenerazione dell’aria essendo ferma.

Livelli alti di inquinamento anche in altre regioni

A Firenze è stata emessa una nuova ordinanza antismog e in parte della provincia, con il blocco dei mezzi più inquinanti. Da oggi fino a sabato 18 gennaio saranno in vigore limitazioni alla circolazione a tutela della salute dei cittadini. I provvedimenti prevedono limitazioni alla circolazione per i motocicli a due tempi Euro 1, per le auto a benzina Euro 1 e a diesel Euro 2 e Euro 3, per i veicoli diesel Euro 1 e Euro 2 per il trasporto merci. Il divieto di circolazione è dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 nei centri abitati.

Emilia Romagna

Bollino rosso anche per l’Emilia Romagna. Negli ultimi tre giorni i livelli di polveri sottili pm10 hanno sforato la soglia limite di 50 microgrammi per metro cubo in Emilia, al netto dell’area metropolitana di Bologna, e nella Bassa Romagna. Da oggi – e fino a giovedì compreso – nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Ravenna saranno in vigore le misure emergenziali per la qualità dell’aria. Tra queste lo stop ai veicoli diesel Euro 4, o inferiori, dalle 8.30 alle 18.30, il divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico e l’abbassamento delle temperature medie nelle abitazioni fino a 19 gradi e fino a 17 nei locali commerciali.

Torino

Stop al traffico anche a Torino dove le limitazioni Stop agli Euro 5 proseguono fino a giovedì e riguardano in particolare i comuni di Torino, Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close