Quali TV supportano DAZN incluso nell’abbonamento Mediaset Premium

DAZN sarà compreso nell’abbonamento Mediaset Premium, ma su quali televisori è possibile usufruire del servizio?

Smart TV DAZN

Dopo la finale dei Mondiali disputatasi ieri, Mediaset ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Perform per l’inclusione nell’abbonamento Mediaset Premium dei contenuti sportivi di DAZN Italia. Scongiurato il pericolo per gli abbonati alla pay TV del Biscione di rimanere a secco di calcio, adesso il pensiero è come usufruire del servizio: infatti, come tutti sanno, DAZN è un servizio di streaming online che necessita quindi di una connessione a internet e di una TV in grado di connettersi alla rete. Quale televisore occorre per accedere a DAZN?

Senza ombra di dubbio le smart TV di nuova generazione permetteranno a breve di scaricare l’applicazione direttamente dall’App Store e di poter quindi usufruire del servizio comodamente. Non è ancora noto se i contenuti saranno trasmessi in HD o meno, ma, comunque, non dovrebbe essere necessaria la fibra: infatti, basterà una connessione ADSL intorno agli 8 MB per poter usufruire del servizio senza troppe difficoltà. L’unico precedente in Italia di questo tipo è quello di Eurosport Player che, oltre a tanti altri eventi, nella stagione appena conclusa ha offerto ai suoi abbonati un ottimo servizio streaming per godersi il meglio del basket italiano ed europeo e non sono state registrate particolari problematiche.

Il problema potrebbe porsi per smart TV di non ultimissima generazione che potrebbero non disporre degli aggiornamenti adatti a supportare l’applicazione di DAZN, ma anche in questo caso le difficoltà sono relative: infatti, anche con televisori che, per un motivo o per un altro, non possono supportare l’applicazione, è possibile gustarsi il calcio di DAZN sul divano di casa sullo schermo grande della propria TV.  Se di dispone di una PlayStation 4 o una Xbox One oppure di Google Chromecast sarà possibile scaricare l’applicazione attraverso questi dispositivi, ma se anche questo non fosse possibile, c’è sempre il vecchio caro cavo HDMI che vi permetterà di collegare il vostro pc alla TV. Insomma, l’unico requisito imprescindibile per usufruire di DAZN è la connessione a internet.

Sul fronte di un eventuale accordo con Sky ancora nulla si sa, ma, a ben pensarci, per il costo esiguo che ha DAZN in questo momento e per gli ovvi aumenti di prezzo che praticherebbe Sky se dovesse aggiudicarsi l’intera Serie A, forse non sarebbe una bruttissima notizia per gli abbonati Sky se questo accordo non dovesse mai arrivare.

Pubblicato da Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.