Sport

Real Madrid, tre Champions League di fila: record storico

La vittoria del Real Madrid sul Liverpool, che è valsa al club madrileno la 13esima Champions League/Coppa dei Campioni, rappresenta anche un record storico. Infine, era dal triennio 1974-1976 che un club non riusciva ad aggiudicarsi il massimo trofeo continentale per tre volta di fila: in quel caso era stato il Bayern Monaco, che curiosamente, era succeduto alla tripletta del grande Ajax di Cruijff (1971, 1972 e 1973).

Da quel momento in poi, ci sono state squadre che hanno al massimo per due anni di seguito: è il caso proprio del Liverpool (1977 e 1978), del Nottingham Forest (1979 e 1980) e infine del Milan (1989 e 1990). La doppietta della squadra rossonera, allenata allora da Arrigo Sacchi, è stato un tabù che aveva resistito anche all’introduzione della Champions League, dalla stagione 1992-93. Fino al 2017, infatti nessuna squadra era riuscita a vincere per due edizioni di seguito.

Tradizione interrotta proprio dal Real Madrid lo scorso anno, nella finale di Cardiff, contro la Juventus aveva bissato il successo dell’anno prima a Milano contro l’Atletico Madrid. Quest’anno gli uomini di Zidane (peraltro primo allenatore a vincere tre Champions/Coppe dei Campioni di fila) si sono superati, con un storico tris che distanzia ulteriormente il Milan, secondo in questa classifica, fermo a sette successi (ultimo nel 2007).

Spagna, dominio incontrastato negli ultimi anni

La vittoria del Real Madrid rappresenta anche il quinto successo di fila della Spagna: i blancos avevano infatti trionfato anche nel 2014, e il Barcellona nel 2015. La Spagna ha quindi nel suo complesso ben 18 vittorie in Coppa dei Campioni/Champions League, prima nella classifica per nazioni che si sono aggiudicate il trofeo. Al secondo posto Italia e Inghilterra con 12 vittorie. Per il nostro Paese hanno trionfato Milan (7), Inter (3) e Juventus (2), mentre per i britannici troviamo Liverpool a 5, Manchester United a 3, Nottingham Forest a 2, Chelsea ed Aston Villa ad 1.

Infine, una nota amara. Le italiane, oltre a non sollevare il trofeo dal 2010, con l’Inter, hanno il primato di finale perse: ben 16. Guida questa classifica la Juventus (7), poi Milan (4), Inter (2), e quindi Roma, Fiorentina e Sampdoria (1)

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close