Referendum 17 Aprile Trivelle, Affluenza alle Urne ore 12.00

Referendum 2016 Trivelle: i motivi del Sì e del No
Nella foto distribuita dall'ufficio stampa il 31 luglio 2014 la Rainbow Warrior, nave simbolo di Greenpeace, entrata in azione nel mar Adriatico presso la piattaforma petrolifera Rospo Mare B, di propriet?? Edison ed Eni. ANSA/UFFICIO STAMPA GREEN PEACE +++NO SALES - EDITORIAL USE ONLY - NO ARCHIVE+++

È stata da poco comunicata da parte del Ministero dell’Interno l’affluenza alle urne per il referendum del 17 aprile sulle trivelle. A votare in queste prime ore della consultazione referendaria sono stati il 8,36 % degli aventi diritto. Bisogna ricordare che mai come questa volta la percentuale dei votanti è fondamentale perché affinché il referendum sulle trivelle di oggi 17 aprile abbia validità c’è bisogno che superi il quorum fissato nel 50% + 1 degli aventi diritto ad esprimere la propria preferenza.

Negli scorsi giorni c’è stata maretta sul quorum con il Capo del Governo Matteo Renzi che ha giustificato la posizione degli astensionisti, così come ha fatto il senatore a vita Giorgio Napolitano. Naturalmente posizioni contrastate da chi invita a votare sì al referendum. Le altre rivelazioni sull’affluenza alle urne saranno effettuati alle 19.00 e alle 23.00 quando arriverà il dato definitivo. Il Ministero dell’Interno in un comunicato stampa ha diffuso questi numeri sulla consultazione referendaria: “Il corpo elettorale, ripartito negli 8.000 Comuni e nelle 61.562 sezioni elettorali del territorio nazionale, è pari a 46.732.590 elettori, di cui 22.465.001 maschi e 24.267.589 femmine. A questi elettori vanno aggiunti i 3.898.778 elettori residenti all’estero, di cui 2.029.303 maschi e 1.869.475 femmine, per i quali la modalità ordinaria di espressione del voto è quella per corrispondenza”.

Leggi anche: