Robert Downey Jr. News: il nuovo Dottor Dolittle

Il film si chiamerà Il viaggio del dottor Dolittle

Robert Downey Jr. News: il nuovo Dottor Dolittle

Torna il dottore amato dai grandi e dai piccoli: Il dottor Dolittle. A vestire i panni del simpatico dottore capace di parlare con gli animali sarà Robert Downey Jr.. Alla regia ci sarà Stephen Gaghan, vincitore del premio Oscar per la sceneggiatura di Traffic.

La storia del personaggio dottor Dolittle

Il personaggio del dottor Dolittle ha una lunga storia dietro di sé. Nasce come personaggio di 14 libri che lo vedono protagonista, scritto da Hugh Lofting. Lo scrittore durante la prima guerra mondiale, fu costretto ad andare in trincea a combattere. Proprio in questo periodo decise di scrivere delle storie per i suoi figli e cosi nacque il famoso dottore.

Il personaggio del dottor Dolittle fu reso soprattutto famoso molto tempo dopo, nel 1967 quando il regista Richard Fleischer lo traspose per il grande schermo con Rex Harrison, che indossò il camice di John Dolittle nel film “Il favoloso dottor Dolittle”.

Il ramke del 1998 fu un grande successo con il simpatico Eddy Murphy, diretto da Betty Thomas. Ne seguì un sequel nel 2001, Il dottor Dolittle 2 questa volta diretto da Steve Carr. Le versoni interpretate da Eddy Murphy guadagnarono ai botteghini più di 300 milioni di dollari. Anche il nuovo dottore di Downey sarà così amato? Staremo a vedere.

Il viaggio del dottor Dolittle

Per ora si sa soltanto che il film, che vedrà protagonista Robert Downey Jr., si chiamerà Il viaggio del dottor Dolittle. Ancora non è nota la data d’uscita del film, ma aspetteremo con grande suspense.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.