Attualità

Roberto Spada Fermato dai Carabinieri Dopo la Testata al Giornalista

Ciò che tutti chiedevano a gran voce è accaduto pochi minuti fa: Roberto Spada, esponente dell’omonimo clan è appena stato fermato dai Carabinieri. La compagnia dei Carabinieri di Ostia avrebbe fermato l’autore dell’aggressione al giornalista Piervincenzi avvenuta durante l’intervista.

Spada sarà ora a disposizione della Procura di Roma. È quindi verosimile che un fascicolo sia stato già aperto, ma è presto per prevederne gli sviluppi.

Aggressione Ostia, le reazioni dopo la diffusione del video

Molti domandavano come mai l’aggressore incensurato non fosse stato ancora arrestato dalle forze dell’Ordine. In mattinata alcune testate hanno provato a spiegarne il perchè. Il giornalista sarebbe stato dimesso con una prognosi di 20 giorni di guarigione.

Il responso dei medici, secondo il codice penale italiano, è equiparabile ad un danno lieve. Non è quindi previsto l’arresto per flagranza di reato come previsto dall’art.382 del Codice Penale.

Sembrerebbe inoltre che la vittima avrebbe denunciato il fatto solo il giorno dopo, facendo cadere l’altro prerequisito per l’arresto. Nonostante tutto sono partite le indagini della magistratura. Del caso si è interessata anche la DDA, la Direzione Distrettuale Antimafia.

Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali. Twitter: @MattSquillante

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close