Cronaca

Auto contro Bar a Roma: un ferito

Un nuovo avvenimento di cronaca si è verificato intorno alle 4 di ieri notte a Roma, in via Opimiani, dove un uomo si è scagliato con la sua auto contro un bar. L’improvvisa reazione dell’uomo, un 35-enne già noto alle Forze dell’Ordine, sarebbe scaturita in seguito ad una lite con alcune persone davanti al suddetto bar. Al momento vi sarebbe un solo ferito, un dipendente dell’attività, che non sarebbe riuscito a sfuggire alla furia dell’investitore e che si troverebbe al momento ricoverato in ospedale in codice giallo.

Il responsabile del folle gesto sarebbe un 35-enne italiano già noto alle Forze dell’Ordine. Nella serata di ieri, 4 luglio 2017, l’uomo avrebbe avuto un diverbio all’esterno di un bar di via Opimiani (Roma). Da quanto emerso, a seguito della lite, l’uomo si sarebbe allontanato dal bar per raggiungere la sua auto, con la quale avrebbe poi tentato di investire le persone sedute davanti al bar.

Sport: 22enne muore giocando a basket ad Oristano

Sul posto sono subito accorse le Forze dell’Ordine e i soccorsi che hanno prestato subito aiuto all’unico ferito dell’avvenimento: un dipendente del bar. Alcune ore dopo il veicolo del responsabile dell’accaduto è stato rintracciato in via dei Quintili, ritrovamento che ha permesso poi di risalire all’identità dell’uomo. Quando i poliziotti si sono recati a casa sua, il 35-enne, era ubriaco, in evidente stato confusionale e ha cercato di opporre resistenza. Le Forze dell’Ordine sono lo stesso riuscite a bloccarlo e a condurlo in commissariato, dove è stato accusato di tentato omicidio.

Marilisa Di Crosta

Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close