Chi è Rosaria Aprea, miss arrestata per aggressione?

Chi è Rosaria Aprea, miss arrestata per aggressione?

Chi è la 24enne Rosaria Aprea che è stata arresta per aggressione e stalking dal suo ex?

Il suo caso indignò tutta Italia, e divenne simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. Nel 2013, la giovane Rosaria Aprea venne massacrata di botte dal suo ex ragazzo, Antonio Caliendo. I danni causati dalle percosse furono così gravi, da richiedere l’esportazione della milza. Il ragazzo, Antonio Caliendo, fu condannato ad otto anni di reclusione.

Superato il momento di dolore, Rosaria tornò a farsi una vita, a sfilare sulle passerelle senza la vergogna di una cicatrice che la rendeva soltanto simbolo della lotta e del rispetto delle donne. Nel 2014 vinse la fascia di Miss Coraggio e divenne attiva, come testimonial in diverse campagne di sensibilizzazione contro la violenza domestica.

Ora però, la sua storia pare prendere tinte assurde, come il rovescio della medaglia, è lei l’accusata. Ad aprile 2016, tentò di investire con la macchina il suo nuovo compagno, il 34enne imprenditore Pasquale Russo. Portato in ospedale, l’uomo riportò diverse ferite, e contro di lei fu emessa un’ordinanza restrittiva che la doveva tener lontana da tutti i posti frequantati da lui.

Oggi, 12 gennaio 2017, Rosaria Aprea è stata arrestata per essersi recata a casa dell’ex compagno insieme ad un amica, sovvertendo all’ordinanza, dove lo ha aggredito, verbalmente e fisicamente. Al momento la ragazza è agli arresti dimiciliari.